Inter, Spalletti contro la ‘talpa’: con chi ce l’ha il tecnico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:23

In conferenza stampa l’allenatore è tornato a parlare di un dirigente che passa informazioni ai giornalisti

INTER SPALLETTI TALPA / C'è una talpa nell'Inter: non lo dice Spalletti ma lo fa capire ancora una volta in conferenza stampa. Il tecnico nerazzurro promette provvedimenti per chi passa all'esterno le informazioni della società. Lo aveva già fatto qualche settimana fa ed oggi è tornato sull'argomento. Oggi come allora nel mirino dell'allenatore toscano ci sono i tanti nomi accostati alla società in ottica calciomercato. In conferenza stampa ad inizio febbraio il tecnico aveva spiegato: “Io non parlo singolarmente con voi, però qualcun altro secondo me lo fa. Questo discorso lo riprenderemo più in là… ci sono cose che vengono furi da qui. Già è uscito che non faremo la tournée in Cina il prossimo anno: è vero, ma ne abbiamo parlato recentemente in una riunione privata. C'è qualcosa che non va bene”. 

Inter, Spalletti preanuncia provvedimenti contro la 'talpa'

Un messaggio che evidentemente non ha colto nel segno, se a distanza di due settimane Spalletti è tornato sull'argomento andando anche oltre e preannunciando provvedimenti: “Di questa cosa ne parlerò con il presidente e prenderemo provvedimenti: continuate a fare nomi, qualcuno ve li dirà”. E poi per meglio chiarire il riferimento a un dirigente: “Devo dire al presidente di fare una terza squadra: noi, quella femminile e quella con i nomi delle decine di giocatori che ogni tanto dite che arriveranno qui. Questa squadra l'allenerà un dirigente”. 

Messaggio chiaro, Spalletti ha messo nel mirino la 'talpa', qualcuno all'Inter della società che fa uscire notizie e – secondo l'allenatore – non fa bene alla squadra e all'ambiente in generale. Già in estate, l'allenatore nerazzurro aveva parlato di illusioni create mettendo in giro obiettivi non realistici: nomi di calciatori che poi – non arrivando – portano a deprimere l'ambiente. Oggi l'affondo ancora più preciso: Spalletti preannuncia qualche 'testa' da far saltare a fine anno. C'è la 'talpa' da allontanare: è lei il nemico numero uno oggi per l'allenatore.