Calciomercato Milan, sprint Aubameyang: affondo da 80 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:40

I rossoneri preparano l’assalto alla stella del Borussia Dortmund

CALCIOMERCATO MILAN AUBAMEYANG / Il Milan non molla la presa su Pierre-Emerick Aubameyang. Anzi, secondo quanto si legge sulle colonne dell'edizione odierna del 'Corriere dello Sport', Fassone e Mirabelli preparano l'affondo per fare dell'attaccante del Borussia Dortmund, non convinto dall'ipotesi Cina, il nuovo colpo di calciomercato Milan. Il Tianjin Quanjian è in forte pressing, ma il 15 luglio chiude il calciomercato in Cina ed il club di Fabio Cannavaro non è ancora riuscito a strappare il sì del giocatore. Per il giocatore, a Milano, è pronto un contratto da 7,5 milioni di euro a stagione, che potrebbe toccare quota 8 con l'inserimento di alcuni bonus. Il cartellino è valutato 80 milioni di euro. Il Milan dovrà fare attenzione alla possibile concorrenza di Chelsea e Paris Saint-Germain.

Calciomercato Milan, gli input di Fassone e Mirabelli

Nei giorni scorsi, Marco Fassone ha dichiarato: “Ho le idee chiare su budget, non è chiarissimo su come investirlo se su uno, due o tre calciatori. Vedremo con Montella e Mirabelli. Per il debito con Elliot la scadenza è lontana, ottobre 2018, non c'è fretta. Ho fatto qualche giro di contatti preliminari ma non è un priorità”.

E Massimiliano Mirabelli ha dichiarato: “Non si può ancora dire quanti giocatori arriveranno, fino al 31 agosto faremo delle valutazioni. Abbiamo delle richieste per Bacca e Lapadula e tanti altri. Difficile dire quanti saremo. Tutto può succedere. Attacco? Faremo certamente ancora delle cose in avanti ma bisogna capire chi esce. E' certo che faremo delle cose per l'attacco”. E ancora, a proposito dell'altro obiettivo caldo Nikola Kalinic: “Kalinic ha espresso la volontà di venire da noi ma prendiamo atto dell'incedibilità che ci hanno ribadito i viola. Ci guardiamo altrove. Il mercato tedesco? É vero, in Germania ci sono un sacco di giocatori bravi”.