Londra, attentato sul London Bridge: sette morti e 48 feriti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:45

Ancora terrore in Inghilterra: furgone contro la folla, poi gli assalitori accoltellano i passanti

LONDRA ATTENTATO LONDON BRIDGE / Ancora terrore a Londra: ad appena due mesi dall'attentato di Westminster, la capitale inglese è ripiombata nel terrore. Alle 23.08 di ieri, un furgone è piombato sulla folla sul London Bridge; gli assalitori poi si sono dati alla fuga colpendo i passanti con lunghi coltelli prima di essere uccisi dalle forze dell'ordine. Il bilancio dell'attentato di London Bridge è drammatico: sette morti, oltre i tre assalitori, e 48 feriti. L'attacco è arrivato a cinque giorni dal voto britannico e a meno di due settimane dall'attentato di Manchester, costato la vita a 22 persone.