Juventus-Real Madrid, Mazzola: “Ho festeggiato tutta la notte”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:22

L’ex Inter raggiante per il ko dei bianconeri in finale di Champions League

JUVE REAL MAZZOLA / C'è anche Sandro Mazzola nella lunga schiera di personaggi legati al mondo del calcio felici per il ko di ieri della Juventus contro il Real Madrid in finale di Champions League: “Ho festeggiato tutta la notte, infatti adesso mi si chiudono gli occhi dal sonno…“, ha detto a 'Tele Radio Stereo' l'ex Inter la cui rivalità con la squadra bianconera scoppiò nel 1961, quando – come ha ricordato Mazzola – a seguito della decisione della Commissione d'Appello Federale, la quale accettò il ricorso presentato dal club di Agnelli annullando la vittoria a tavolino dell'Inter di Herrera ordinando la ripetizione della gara, che poi fu giocata a Scudetto già vinto dalla 'Vecchia Signora', “Angelo Moratti ordinò al 'Mago' di mandare in campo la Primavera al posto della prima squadra che poi perse per 9-1“. In quella partita esordì segnando il primo gol in nerazzurro proprio Mazzola: “Quel giorno avevo tre interrogazioni a scuola – ha ricordato – ma l'Inter parlò col Preside e mi fece uscire prima”.