Juventus, quando Cristiano Ronaldo fece le visite a Torino…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:17

L’attaccante portoghese del Real Madrid è stato ad un passo dai bianconeri

LE ULTIME DI CM.IT - Il telegiornale pomeridiano dell'1 giugno
Watch this video on YouTube.

CRISTIANO RONALDO JUVENTUS / La finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid in programma domani a Cardiff ha fatto tornare d'attualità un retroscena di calciomercato che riguarda Cristiano Ronaldo e la Juve. L'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport' riporta le dichiarazioni di Gianni Di Marzio, nel 2002 responsabile dell'area estero per il club bianconero: “Andai a Lisbona per vedere Quaresma ma rimasi impressionato da lui, Cristiano Ronaldo durante Sporting Lisbona-Belenenses. Chiamai subito la Juve e convinsi i genitori a trasferirsi in Italia, naturalmente dopo aver chiamato la Juventus per dire che mi era capitata una vera e propria pepita sotto gli occhi. La sera stessa di quella partita ero addirittura seduto davanti alla mamma, parlammo e insomma sembrava che tutto si potesse davvero concretizzare”. Cristiano Ronaldo arrivò addirittura a Torino per le visite mediche, ma il rifiuto di Marcelo Salas a trasferirsi in Portogallo fecero saltare lo scambio.