Calciomercato Napoli, pronto Berenguer, ma c’è l’alternativa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:35

Giuntoli pensa al colpo spagnolo. Si pensa ancora a Castillejo

CALCIOMERCATO NAPOLI BERENGUER CASTILLEJO / 1995: il calciomercato Napoli di questa estate passerà tutto da quell'anno. Da un lato Alex Berenguer, dall'altro Samu Castillejo. Entrambi esterni, entrambi spagnoli, entrambi molto promettenti e pronti a fare il salto di qualità. Prezzi diversi, però, proprio per questo il primo sembra avvantaggiato sul secondo. Molto più facile arrivare, infatti, a Berenguer: 9 milioni la clausola che lo libererebbe dall'Osasuna e soprattutto la volontà di andare via. La prima ipotesi era l'Athletic Bilbao, ma se alla tua porta bussa il Napoli, con cifre assolutamente diverse, allora gli obiettivi cambiano. Dalla Spagna sono sicuri: il Napoli ha anche trovato la formula per assicurarselo e ora da Pamplona aspettano solo la notizia dell'accordo. Ma, per il momento, Giuntoli preferisce aspettare, anche se il lavoro è in fase avanzatissima: il direttore azzurro ha infatti già avuto approcci con chi cura gli interessi del ragazzo ricevendo il primo ok. Un contratto quinquennale sarebbe alla base dell'accordo e la prospettiva di poter giocare tra Serie A e Champions già affascina il ragazzo.

Calciomercato Napoli, Giuntoli pensa ancora a Castillejo

La prima scelta degli azzurri, però, sembra ricadere ancora su Castillejo, esterno molto talentuoso del Villarreal. Diversa situazione: il ragazzo di Malaga non è certo di voler lasciare il club del sottomarino giallo e la Spagna già in questo calciomercato, convinto che un anno di maturazione ancora sarebbe necessario al suo percorso. Ma il Napoli scommetterebbe subito su di lui, nonostante i 20 milioni di valutazione. Il suo destino sembrerebbe lagato a doppio filo con gli azzurri, visto che ora è Manuel Garcia Quilòn, agente anche di Pepe Reina, ad occuparsi del suo destino. De Laurentiis avrebbe già parlato di Castillejo durante il faccia a faccia di ieri con Quilon, ma per il momento la vicenda legata all'estremo difensore ha la priorità, quindi se ne riparlerà più avanti. Nel frattempo, la situazione legata a Berenguer potrebbe mettersi in standby: il Napoli, forte di un primo accordo, aspetterà e si chiarirà le idee, pronto ad affondare il colpo.

Gennaro Arpaia