Calciomercato Juventus, Allegri chiede un giocatore del Torino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:15

Il tecnico bianconero sarebbe un grande estimatore del mediano ghanese Acquah che piace anche al Newcastle

CALCIOMERCATO JUVENTUS TORINO / Tra la Juventus ed il Torino c'è una grande rivalità sportiva, sentita soprattutto dai tifosi granata, che spesso è andata anche oltre il lecito con scritte che hanno offeso la memoria delle vittime delle tragedie. Eppure tra i due club si sono registrati diversi affari di calciomercato nei due sensi negli ultimi anni. Da Angelo Ogbonna che nel 2013 fu acquistato dai bianconeri per 15 milioni di euro a Fabio Quagliarella che l'estate successiva (insieme a Immobile che era in comproprietà) fece ritorno in granata. Per questo non si è esclude che anche in futuro si possano concludere nuovi affari. Secondo quanto riportato dal sito 'ghanasoccernet.com', in particolare, i campioni d'Italia sarebbero sulle tracce di Afriyie Acquah, mediano ghanese classe 1992 autore di due gol in campionato, che sarebbe stato richiesto direttamente dal tecnico Massimiliano Allegri, suo grande estimatore. Ma la 'Vecchia Signora' dovrà fare i conti con la concorrenza di un altro club bianconero: si tratta del Newcastle neopromosso in Premier League che lo sta seguendo su indicazione del manager Benitez.

Calciomercato Juventus, da Tolisso a Iniesta: quanti obiettivi in mediana

Quello di Acquah, protagonista tra l'altro dell'ultimo derby della Mole con l'espulsione che fece infuriare Mihajlovic, è solo l'ultimo di una serie di centrocampisti accostati ai bianconeri in vista del prossimo calciomercato Juventus. A lungo si è seguito Corentin Tolisso del Lione, sul quale però Marotta e Paratici sembrano aver fatto un passo indietro a favore di Inter e Milan. In cabina di regia non è tramontata l'idea che porta a Leandro Paredes, argentino fresco di convocazione in Nazionale che milita nella Roma. Ma la Juve guarda con attenzione soprattutto in casa Barcellona: da un lato si attende di capire se Andres Iniesta rinnoverà o meno il suo contratto con i blaugrana, dall'altro si potrebbe sfruttare la deludente stagione di André Gomes per strapparlo ai catalani ad un prezzo vantaggioso.