Calciomercato Inter, tesoretto Jovetic: arriva una nuova offerta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:57

Il Siviglia continua a lavorare per trattenerlo, intanto si è fatto avanti il Marsiglia

CALCIOMERCATO INTER JOVETIC – Tra le varie cessioni che si registreranno nel prossimo calciomercato Inter, quella che tiene banco in queste ore è legata al futuro di Stevan Jovetic, ancora di proprietà dei nerazzurri dopo gli ultimi 6 mesi passati in prestito al Siviglia. Nonostante sia ormai scaduta la deadline per il riscatto, gli andalusi stanno lavorando per trovare una soluzione e tenere il giocatore a prezzo scontato. Secondo quanto riportato dai media iberici, i biancorossi si trovano in difficoltà per pagare i 14 milioni di euro pattuiti a gennaio e l'elevato ingaggio del montenegrino. L'Inter avrebbe già detto no alla rinegoziazione della cifra, così il Siviglia prova a convincere Jovetic a ridursi lo stipendio e ad accettare dei bonus in base agli obiettivi raggiunti.

Cessione Jovetic, testa a testa Siviglia-Marsiglia

La volontà del giocatore è chiara: rimanere in Spagna e ritornare ad essere il giocatore che fu un tempo, ma appare comunque difficile che possa accettare una 'pesante' riduzione del proprio salario. Intanto il Siviglia ha chiesto tempo all'Inter perché prima vuole avere la risposta del montenegrino per cercare di chiudere definitivamente l'operazione. L'ex squadra di Sampaoli, però, dovrà affrettarsi: secondo fonti francesi, le pretendenti non mancano e l'Olympique Marsiglia starebbe preparando un'offerta da 9 milioni di euro. Zubizarreta ha già iniziato a parlare con il suo entourage e presto lo farà anche con l'Inter, che tuttavia ribadirà anche all'ex leggenda del Barcellona che nella prossima sessione di calciomercato dalla cessione di Jovetic vuole ricavare non meno di 14 milioni di euro. Dunque, tutto aperto sul fronte JoJo sull'asse caldissimo Milano-Marsiglia-Siviglia: chi la spunterà?

Stefano Migheli