Calciomercato Inter, Spalletti guarda in casa Roma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:29

Da Manolas a Palmieri, il tecnico discute con Ausilio e Sabatini dei propri obiettivi

CALCIOMERCATO INTER / L'Inter è pronta per una nuova e importante stagione, concentrandosi sul campionato, dato il mancato accesso in Europa, facendo partire la lotta alla Juventus al vertice, con Spalletti che a breve dovrebbe ereditare la panchina di Pioli

Il tecnico toscano si ritroverà in una situazione delicata, con la rosa nerazzurra che dovrà essere in parte rifatta. Ausilio sarà chiamato a vendere a buon prezzo giocatori svalutati da una stagione imbarazzante, soddisfacendo al tempo stesso le richieste del nuovo allenatore, a partire dalle fasce, cruciali per il suo gioco. 

L'ormai ex Roma vorrebbe trattenere Perisic, come riporta 'La Gazzetta dello Sport', ma, in ottica fair play finanziario, l'Inter lo sacrificherà nella prossima sessione. Per il gioco di Spalletti il croato sarebbe più utile di Candreva, con l'Inter che intanto sfoglia una margherita ricca di big, da James Rodriguez a Di Maria, passando per due talenti della serie A: Berardi e Bernardeschi. Quest'ultimo però sarebbe di difficile collocazione tattica per Spalletti, mentre Berardi viene visto più come falso nueve che come esterno. 

Sul fronte centrocampo sono chiari obiettivi Tolisso, seguito da Milan e Juventus, e Krychowiak, mentre pare ormai chiaro che Strootman resterà alla Roma. Per quanto riguarda la difesa invece la lista è alquanto ampia e presenta ben tre giallorossi. Si parte da Emerson Palmieri, il cui ritorno dall'infortunio è previsto per ottobre, proseguendo con Manolas e Rüdiger. La Lista si allunga con Conti, tra i difensori più seguiti in Italia, Dalbert, Darmian, Vrsaljko, Caio e De Vrij, mentre pare convincere poco l'ipotesi Pepe.