Juventus-Real Madrid, Sarri: “Vincerà la più forte mentalmente”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:51

Il tecnico del Napoli fa il suo pronostico sulla finale di Champions League

JUVENTUS REAL MADRID SARRI / Ha affrontato la Juventus quattro volte in stagione e il Real Madrid in Champions League. Il punto di vista di Maurizio Sarri, tecnico del Napoli, è perciò piuttosto privilegiato sulla finale in programma sabato a Cardiff. Ma l'allenatore azzurro non si sbilancia ai microfoni di calciomercato.it: “Non so chi possa vincere – ha detto dopo aver ricevuto a Roma il Premio Bearzot – Dipenderà molto dal momento e dalla condizione in cui entrambe arriveranno alla partita. Credo inciderà più l'aspetto mentale che quello fisico. Il Real ha grande forza offensiva, migliore invece la solidità difensiva della Juventus”. Sul suo Napoli e sulla convivenza, nella prossima stagione tra Milik Mertens: “E' una convivenza che viene facile – ha detto – In certi momenti della partita è necessario farli giocare insieme, per fortuna non è successo spesso. Il polacco è un grande giocatore ma ha avuto un brutto infortunio. Nella parte finale della stagione, abbiamo continuato a preferire Mertens perché ci avrebbe fatto piacere se avesse vinto la classifica cannonieri”.