Calciomercato Roma, da Berardi a Vrsaljko: Monchi sfida Sabatini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:46

I due direttori sportivi condividono diversi obiettivi sul mercato

CALCIOMERCATO ROMA INTER / Dopo l'annuncio ufficiale e la conferenza di addio di Luciano Spalletti, l'ex tecnico della Roma si appresta a raggungere Walter Sabatini a Milano, sponda Inter. In chiave calciomercato Roma, oltre al rischio che l'ex Ds capitolino possa corteggiare qualche pezzo pregiato della rosa giallorossa, c'è anche la possibilità concreta che Monchi entri in rotta di collisione con i nerazzurri per alcuni obiettivi comuni. Il sempre più probabile approdo di Eusebio Di Francesco sulla panchina giallorossa potrebbe aprire numerosi fronti di calciomercato.

Roma-Inter, Monchi vs Sabatini: gli obiettivi comuni

La possibilità che qualche giocatore in maglia neroverde possa seguire nella Capitale l'ex centrocampista è molto alta. A partire da Domenico Berardi, che i nerazzurri seguono da molti mesi e per il quale era stata già raggiunta un'intesa di massima, vincolata ora al placet del nuovo allenatore. L'attaccante calabrese, pur non facendo mistero della sua fede nerazzurra, non disdegnerebbe affatto continuare a lavorare con Di Francesco, ma l'attuale valutazione di 30-35 milioni di euro rappresenta un ostacolo importante. L’altro nome caldo è quello di Sime Vrsaljko, altro 'pupillo' del tecnico abruzzese. Il croato è attualmente ai box per via di un infortunio al ginocchio, ma viene seguito con molta attenzione sia da Sabatini che da Monchi, entrambi a colloquio con il suo agente nei giorni scorsi. Per rimanere in tema terzini, attenzione a Mattia Darmian che, nonostante un finale di stagione importante con la maglia del Manchester United, potrebbe lasciare l'Inghilterra con la formula del prestito con diritto di riscatto. Sposandoci al centro, Francesco Acerbi viene accostato ormai da mesi ad entrambe le squadre, anche se le piste più concrete sono sempre state estere (Germania e Inghilterra).

Michele Spuri