Calciomercato, giorni di annunci: Spalletti-Inter, Di Francesco-Roma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:44

Le trattative entrano nel vivo: ecco come cambiano le big di Serie A

CALCIOMERCATO INTER ROMA MILAN / Ore calde per il calciomercato delle società italiane. Finito il campionato, i club stanno accelerando trattative portate avanti da tempo. E' arrivato il momento di chiudere, è arrivato il momento degli annunci. In questi giorni ne stanno arrivando tanti e tanti ne arriveranno a breve. Il futuro si costruisce oggi: la stagione è alle spalle, ora bisogna solo lavorare per i traguardi futuri. Da Kessié al Milan a Spalletti all'Inter, passando per Di Francesco alla Roma, ecco gli annunci di calciomercato delle prossime ore

Calciomercato Milan, annuncio Kessié prima del colpo in attacco

Il Milan è forse la società italiana più scatenata in questa prima fase di mercato. I rossoneri hanno ufficializzato l'acquisto di Musacchio dal Villarreal, hanno praticamente chiuso quello di Ricardo Rodriguez dal Wolfsburg e stanno per annunciare l'arrivo di Franck Kessié dall'Atalanta. Un colpo, quest'ultimo, da quasi 28 milioni di euro. Segnale forte da parte della nuova proprietà cinese, disposta ad investire pur di far tornare il club competitivo in Italia e in Europa. Per farlo, servirà un ulteriore sforzo per rinforzare l'attacco. Tanti i bomber finiti nel mirino dei rossoneri: da Keita Balde della Lazio a Pierre-Emerick Aubameyang del Borussia Dortmund, passando per Andrea Belotti del Torino e Ousmane Dembelé del Celtic Glasgow. L'obiettivo principale del calciomercato Milan, però, resta Alvaro Morata del Real Madrid. Per lunedì, è previsto un blitz nella capitale spagnola per trattare direttamente con l'ex attaccante della Juventus. 

Calciomercato Roma: via Spalletti, arriva di Francesco

Luciano Spalletti non è più l'allenatore della Roma: l'annuncio ufficiale è arrivato questa mattina. Come anticipato da Calciomercato.it nei giorni  scorsi, Di Francesco è sempre più vicino alla Roma. L'accordo di massima con il tecnico del Sassuolo c'è: due anni di contratto (più eventuali opzioni) ad un ingaggio di 1,5/1,7 milioni di euro a stagione. Nella capitale, Di Francesco potrebbe portarsi nella capitale qualche fedelissimo della sua esperienza in Emilia. Oltre al ritorno di Pellegrini a Roma, possibili tentativi per Domenico Berardi e Francesco Acerbi. Il nuovo direttore sportivo giallorosso Monchi, intanto, porta avanti altre trattative di calciomercato Roma. Contatti avviati per Klaassen dell'Ajax, idea Rafinha dal Barcellona per il quale bisognerà vincere la concorrenza del Liverpool. Ha rinnovato Strootman (contratto fino al 2022), potrebbe farlo a breve Daniele De Rossi, diventato il capitano dopo l'addio di Francesco Totti. Si complica la pista Lindelof, mentre per Baselli del Torino può andare in scena un vero e proprio derby di mercato con la Lazio. Sempre in piedi l'idea 'Papu' Gomez', con l'argentino dell'Atalanta che non ha ancora sciolto le riserve sul suo futuro.

Calciomercato Inter, parte l'era Luciano Spalletti

E' atteso in conferenza stampa per la giornata di oggi Luciano Spalletti. Oltre a fare un bilancio della sua seconda esperienza alla Roma, il tecnico di Certaldo potrebbe annunciare anche quale sarà la sua prossima squadra. In pole-position c'è l'Inter, da tempo sulle sue tracce. Con lui a Milano, i nerazzurri proverebbero a stringere per regalargli giocatori già allenati nella capitale. Sono tanti i romanisti che piacciono in casa interista. Da Antonio Rudiger a Kostas Manolas, passando per Radja Nainggolan. Suning è al lavoro, vuole cancellare al più presto la stagione negativa appena finita per rilanciare le quotazioni della squadra. Il sogno è un colpo sensazionale dall'estero: Angel Di Maria del Paris Saint-Germain il primo obiettivo, James Rodriguez del Real Madrid l'alternativa di lusso. In cantiere anche un colpo italiano: Berardi è uno dei nomi più gettonati del calciomercato Inter come Federico Bernardeschi. Per quest'ultimo, bisognerà vincere la concorrenza della Juventus.