Serie A, Inter-Udinese: bianconera l’ultima vittoria di Delneri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:03

Il tecnico di Aquileia non batte i nerazzurri da quando allenava la Juventus

INTER UDINESE PRECEDENTI / La 38esima e ultima giornata del campionato di Serie A mette di fronte Inter e Udinese allo stadio 'Meazza'. Una sfida tra due squadre che non hanno più nulla da chiedere a questa stagione, con i nerazzurri che hanno fallito l'accesso alle competizioni europee ed hanno già la testa al prossimo calciomercato da un lato ed i bianconeri già salvi da un pezzo dall'altro. Si tratta della 44esima sfida nella massima serie nel capoluogo lombardo tra i due club, con un bilancio che vede l'Inter in netto vantaggio: 23 vittorie contro le 9 dell'Udinese a fronte di 11 pareggi. Nelle ultime tre stagioni sono usciti tutti e tre i risultati: lo scorso anno i meneghini si imposero 3-1 rimontando il vantaggio iniziale di Thereau con la doppietta di Jovetic ed il gol di Eder; due anni fa invece i friulani ebbero la meglio: 2-1 firmato da Fernandes e ancora Thereau dopo la rete di Icardi, mentre nel 2014 finì in parità 0-0. 

Inter-Udinese, sfida inedita tra Vecchi e Delneri

Per quanto riguarda i due allenatori, per Vecchi si tratta ovviamente del primo confronto con l'Udinese. Le news Inter dicono che l'ex tecnico della Primavera è alla sua quarta panchina ufficiale in Serie A, con un bilancio positivo di due vittorie ed una sconfitta. Delneri, invece, si troverà di fronte ai meneghini per la ventitreesima volta in carriera. I precedenti non gli sorridono: 6 vittorie (l'ultima delle quali nel 2011 alla guida della Juve), 7 pareggi e 9 sconfitte, compresa quella della gara di andata, sulle panchine di Chievo, Roma, Palermo, Atalanta, Sampdoria, Juventus, Genoa, Verona e appunto Udinese. Sfida invece inedita tra i due tecnici.