Calciomercato Lazio, Inzaghi sul rinnovo: “Parlerò con la società”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:41

Il tecnico ha fatto il punto anche su de Vrij, Biglia e Keita

CALCIOMERCATO LAZIO INZAGHI / Conquistato l'accesso alla prossima edizione dell'Europa League, la Lazio sta iniziando a concentrarsi sulle prossime mosse del calciomercato estivo. Simone Inzaghi ha parlato in conferenza stampa alla vigilia dell'ultima gara di campionato contro il Crotone. Il tecnico ha ribadito la sua volontà di trattenere i migliori elementi della rosa: “Per aprire un ciclo è necessario che i calciatori migliori rimangano. La società sta intensificando la comunicazione con loro e sta facendo di tutto affinché quest’ultimi restino con noi. Ci saranno delle trattative, è necessario che le parti siano d’accordo. La società conosce il mio desiderio e farà di tutto per accontentarmi”.

Le ultime notizie di calciomercato Lazio, inoltre, vedono il prossibile rinnovo di Inzaghi: “Allenare questa squadra rappresenta il mio sogno: c’è la volontà di rimanere qui – prosegue il tecnico – Vogliamo affrontare la gara di domani nel migliore dei modi, successivamente discuterò del mio futuro con la società. Il club sta facendo molto per accontentarmi e per trattenere i giocatori migliori. Negli ultimi 15 giorni hanno avuto continui contatti per esaudire i miei desideri. Ho ricevuto ampie garanzie, se qualcuno partirà verrà rimpiazzato nel migliore dei modi. Non ci faremo trovare impreparati, dovremo essere competitivi su ogni fronte. Il prossimo anno dovremo meritarci il sostegno della nostra tifoseria, dovremo meritarci lo stadio pieno come quest’anno”.

Calciomercato Lazio, Inzaghi parla di de Vrij, Biglia e Keita

Tra i calciatori che potrebbero lasciare la Lazio ci sono de Vrij, Biglia e Keita. Stuzzicato sui singoli nomi, Inzaghi ha proseguito la sua disamina: “Ogni giocatore è difficile da sostituire. De Vrij, Biglia e Keita sono tre top player. L’argentino è il nostro capitano, so che la società farà di tutto per trattenerlo. Entrambe le parti dovranno essere d’accordo. Il mio desiderio è quello di averli tutti e tre ad Auronzo. Sapevamo che ci sarebbero potuti essere dei problemi, sono dei giocatori che hanno mercato e quest’anno sono stati la nostra fortuna. Sono molto riconoscente alla Lazio per avermi dato questa grandissima opportunità, insieme al mio staff ed ai ragazzi abbiamo fatto una grande stagione ottenendo la qualificazione per l’Europa League con ampio anticipo e arrivando in finale di Coppa Italia superando squadre fortissime. Il prossimo anno il calendario sarà molto più folto e non ci faremo trovare impreparati. La gente si aspetterà molto da noi”.