Calciomercato Inter, frenata Siviglia. Ma per Jovetic c’è la fila

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:18

Gli andalusi puntano ad uno sconto per il riscatto. In corsa però ci sono anche altri club

CALCIOMERCATO INTER JOVETIC / Resta tutto da decifrare il futuro di Stevan Jovetic. Finito fuori dai piani dell'Inter, l'attaccante montenegrino lo scorso gennaio è stato ceduto in prestito con diritto di riscatto al Siviglia, dove in questi mesi ha certamente ben figurato: 7 gol e 5 assist in 24 presenze totali tra Liga, Champions League e Copa del Rey per l'ex Manchester City che ha conquistato gli andalusi, ma il riscatto non arriva. Anzi. Come riferisce il 'Corriere dello Sport', il Siviglia sarebbe 'spaventato' dall'ingaggio da circa 3,2 milioni di euro percepito da JoJo e non sarebbe disposto a spendere i 14 milioni di euro previsti da contratto per rilevare il cartellino dal club nerazzurro. Per questo starebbe giocando al ribasso, sperando di convincere comunque la dirigenza interista che per motivi di Fair Play Finanzario deve incassare entro il 30 giugno. Da Corso Vittorio Emanuele, però, fanno sapere di essere tutt'altro che preoccupati. Le buone prestazioni di Jovetic in Spagna, infatti, hanno riacceso su di lui i riflettori di tanti club europei che pensano al colpo: è già arrivata, infatti, una proposta da parte dei francesi del Marsiglia, mentre il Valencia, dopo aver chiesto anche il centrale Jeison Murillo, ne ha approfittato per si è detto interessato.