Bologna-Juventus, Barzagli a Kean: “I giovani meritano le legnate”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:40

Il difensore scherza dopo il primo gol in Serie A del giovane bianconero

BOLOGNA JUVENTUS/ Andrea Barzagli è intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' dopo il match che ha visto la Juventus battere il Bologna: “Serviva il gol per rianimarci dopo un primo tempo compassato anche a causa della temperatura. La rete del Bologna ci ha svegliato e ci sono stati trenta minuti buoni da parte nostra. Come immagino la finale di Cardiff? Conosciamo l'importanza della partita, motivazioni non mancheranno, dobbiamo arrivarci carichi. Quanto crediamo alla vittoria della Champions League? Tanto”.

Impossibile non parlare di Kean, il giovanissimo attaccante bianconero che ha risolto la partita nel recupero segnando il suo primo gol in Serie A: “Sberle amichevoli a Kean dopo il gol? Siamo contenti perché si sta allenando con noi e quando vedi uno che a questa età segna è giusto festeggiare ed è giusto anche dargli due pacche. Se le meritano sempre a questa età, siamo un po' troppo buoni ma ogni tanto due legnate bisogna darle per metterli in riga anche se lui è un bravo ragazzo e non ne ha bisogno”.