Napoli, Insigne lancia la sfida: “Ora realizziamo i sogni”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:13

L’attaccante azzurro crede nelle qualità della squadra di Sarri

NAPOLI INSIGNE SCUDETTO / Ora è il momento di realizzare i sogni: Lorenzo Insigne, nella conferenza stampa di presentazione del ritiro di Dimaro, lancia la sfida alla Juventus. L'attaccante del Napoli spiega: “Quest'anno a Dimaro partiremo con obiettivo importanti. Da tempo lavoriamo insieme e speriamo la prossima stagione di realizzare qualche sogno. E' da cinque anni che sono qui, negli ultimi due la squadra è cresciuta molto: si vede la mano del tecnico, Sarri ci insegna molto. Con gli altri non giocavamo male, ma ora il gioco di squadra è importante e speriamo di poter crescere ancora. Il mio Napoli più forte? Sì”.

Intanto c'è la stagione da finire con Mertens in lotta per il titolo di capocannoniere: “Lo aiuteremo come abbiamo sempre fatto. Proveremo a metterlo in condizione di segnare, merita questo traguardo. La mia crescita dopo Udine? Si è sbloccato qualcosa di mentale: i tifosi si aspettano sempre qualcosa i più da me, poi c'è la pressione: l'importante è che siano arrivati i gol”.