Calciomercato Inter, perso Silva si complica anche Tolisso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:31

Il portoghese del Monaco si accaserà al Manchester City, mentre è derby col Milan per il mediano del Lione

CALCIOMERCATO INTER BERNARDO SILVA TOLISSO – L'Inter rischia di perdere due obiettivi in un colpo solo. Se da una parte l'accordo e l'ufficialità sembrano ormai una formalità, dall'altra c'è la necessità di muoversi con una certa urgenza per non farsi 'scippare' l'ennesimo obiettivo del prossimo calciomercato Inter. Ausilio e Sabatini, insieme al futuro tecnico Spalletti, sono chiamati a fare quadrato in fretta per elaborare una strategia comune e che in tempi brevi possa portare a Milano i giocatori tanto desiderati per la rifondazione. Come riportano in Inghilterra, Bernardo Silva è il primo colpo di calciomercato del Manchester City. Il portoghese è sbarcato nella notte a Manchester e firmerà il suo nuovo contratto con i 'citizens' che pagheranno circa 80 milioni di euro per averlo dal Monaco. Battuta la concorrenza dei cugini dello United ma anche di Juventus e appunto Inter che erano interessate ma non a quel prezzo, decisamente fuori budget.

Calciomercato Inter, non solo la Juventus: anche il Milan in corsa per Tolisso

Sul francese Corentin Tolisso, i dirigenti del Milan Mirabelli e Fassone sono piombati in queste ultime ore per cercare di arrivare al centrocampista del Lione, valutato 40 milioni di euro. Secondo le ultime indiscrezioni, è possibile che nelle ultime ore sia arrivata una telefonata all’agente del giocatore come azione di disturbo verso le altre pretendenti, ossia Inter e Juventus: le due big hanno avviato i contatti da diverso tempo e stanno cercando la soluzione migliore che possa accontentare tutte le parti in causa, soprattutto il club francese che lo ritiene incedibile e non intende mollare minimamente la presa.

Stefano Migheli