Calciomercato Inter, respinta maxi offerta per Rüdiger-Nainggolan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:46

La Roma vuole 100 milioni di euro per la ‘coppia’ che tanto piace ai nerazzurri

CALCIOMERCATO INTER RUDIGER NAINGGOLAN / Battuta d'arresto per il calciomercato Inter. Secondo 'Sport Mediaset' la Roma ha respinto la maxi offerta dei nerazzurri per l'accoppiata Rüdiger-Nainggolan. Il gruppo Suning aveva messo sul piatto ben 70 milioni di euro, una cifra ritenuta però insufficiente dal club giallorosso che per cedere insieme i due giocatori – pilastri della squadra che a meno di un clamoroso scivolone domenica contro il Genoa conquisterà il secondo posto e quindi l'accesso diretto alla prossima Champions League – vuole almeno 100 milioni di euro. Molto probabilmente l'Inter tornerà alla carica – dei giallorossi piacciono anche Manolas (con lui c'è un accordo da tempo), Emerson Palmieri e Strootman – quantomeno per il centrocampista belga considerato centrale per il nuovo corso targato Luciano Spalletti. Per il solo cartellino del 29enne, nel mirino pure di Chelsea e Manchester United (senza contare il sondaggio del Borussia Dortmund), sarebbe pronta una proposta di 50 milioni, mentre per lui un contratto da 5 milioni a stagione, il doppio del suo stipendio attuale.

Calciomercato Inter, Nainggolan su tutti: con Spalletti il salto di qualità

Nainggolan ha compiuto il definitivo salto di qualità proprio 'grazie' al tecnico di Certaldo che, stando agli ultimi rumors di calciomercato, già all'inizio della prossima settimana potrebbe diventare ufficialmente allenatore dell'Inter. Il 58enne ha spostato di alcuni metri il suo raggio d'azione sfruttando la sua forza fisica e le sue capacità di tagliare verso il centro per concludere in porta. Da trequartista, ruolo che lo esclude da alcuni compiti difensivi, è riuscito a segnare quanto un attaccante: quest'anno 14 gol, di questi ben 11 nel campionato di Serie A e 2 proprio ai nerazzurri al 'Meazza', forse lo stadio dove giocherà stabilmente l'anno prossimo.