Milan, Salvini stuzzica l’Inter: “Spalletti non è un vincente”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:12

Il segretario della Lega aspetta le mosse anche del club rossonero, soprattutto su Donnarumma

INTER SALVINI MILAN / Matteo Salvini, leader della Lega Nord e noto tifoso del Milan, ha parlato anche di calcio durante il suo intervento a 'Radio Cusano Campus'. Rossoneri e Inter al centro delle sue dichiarazioni: “Da milanista sono contento di Spalletti all'Inter: non è un vincente. Milan? Non ho capito qual è il progetto della società. Non ho capito chi è il proprietario, chi compriamo e chi cediamo. Se prendessimo Biglia e Keita sarei felice. Se, invece, vendessero Donnarumma, talento che il buon Dio ci ha fatto scovare, vorrebbe dire che ci stanno prendendo in giro”.