Mercato Milan, gioia Cutrone per l’esordio: ma il futuro è in prestito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:48

Il 19enne centravanti rossonero ha esordito contro il Bologna

News Calciomercato.it 24 maggio
Watch this video on YouTube.

CALCIOMERCATO MILAN CUTRONE / Domenica in Milan-Bologna 3-0 c'è stato spazio per far esordire in Serie A il giovane Patrick Cutrone. All'85' sul risultato di 2-0 Vincenzo Montella ha deciso di togliere Gerard Deulofeu e inserire il 19enne attaccante. Un traguardo importante per un ragazzo che in questi due anni è stato il bomber principe della Primavera rossonera. Nella passata stagione ha realizzato 14 reti, mentre in questa il bottino è salito a 21. Si tratta di un talento promettente e nella prossima sessione estiva del calciomercato dovrebbe lasciare Milanello in prestito per giocare con continuità altrove.

Calciomercato Milan, Cutrone in Serie B o in Lega Pro?

Difficile per Cutrone trovare spazio nel Milan, soprattutto in vista della prossima annata, in cui la squadra dovrebbe essere rinforzata in maniera importante e dunque i giovani provenienti dalla Primavera possono faticare di più a trovare spazio. Infatti in questi anni, dato che il calciomercato Milan regalava pochi colpi e investimenti, puntare sui ragazzi del vivaio è stata una scelta più facile e a volte anche obbligata in alcuni casi. Per il futuro non bisogna smettere di attingere dal proprio serbatoio di talenti, ma la dirigenza nell'immediato punta soprattutto su acquisti dal nome importante per arrivare in Champions League. Cutrone, considerando pure che il club cerca rinforzi nel ruolo di prima punta, sarà costretto a partire. Il suo contratto scade a giugno 2018 e dunque è opportuno prima rinnovarlo, però poi il trasferimento dovrebbe concretizzarsi. Un prestito in Serie B o in Lega Pro può aiutare il centravanti classe 1998 a trovare continuità di impiego e a maturare. Per caratteristiche può fare comodo a diverse squadre.

E' un attaccante moderno, in grado di dare sia profondità che di aiutare i compagni. E' abbastanza completo, sa adattarsi alle diverse fasi di gioco. Destro naturale, ma calcia bene anche con il sinistro. Possiede buona tecnica, velocità e potenza fisica. E, come testimoniato dai numeri accennati all'inizio, è dotato di un ottimo fiuto per il gol. E' entrato nel settore giovanile del Milan a soli 8 anni e ha fatto tutta la trafila, venendo pure convocato delle selezioni nazionali italiane. Da quando Luiz Adriano è andato allo Spartak Mosca, è stato aggregato alla Prima Squadra, pur continuando a giocare con la Primavera. Il Brescia e il Pescara sembrano essersi interessati a Cutrone per la prossima estate e altre società si faranno avanti. Ma prima il rinnovo…