Calciomercato Napoli, da Pavoletti a Zapata: quante cessioni in vista

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:49

I due attaccanti sono destinati a lasciare l’azzurr0. Per loro potrebbe esserci ancora la Serie A

CALCIOMERCATO NAPOLI PAVOLETTI ZAPATA / Non solo rinnovi per il Napoli. Il prossimo calciomercato prevedrà anche la cessione di diverse pedine che non sembrano più rientrare nei piani di Maurizio Sarri. Tra i calciatori che certamente lasceranno gli azzurri a fine stagione c'è Leonardo Pavoletti. L'attaccante, arrivato sotto il Vesuvio a gennaio, non ha trovato spazio in questi mesi. L'esplosione di Mertens, come punta centrale, ne ha limitato l'impiego, così come il ritorno di Milik. Impossibile immaginare una sua permanenza anche il prossimo anno. Il calciatore – secondo quanto riportato da 'mondoudinese.it' – piace all'Udinese di Pozzo. Per Pavoletti non mancano, comunque, le pretendenti: su di lui, infatti, c'è da registrare anche l'interesse della Fiorentina e di squadre estere come West Ham e Marsiglia. Il calciomercato Napoli, inoltre, dovrebbe prevedere la partenza di Zapata, che farà ritorno alla base dopo il prestito all'Udinese. Per il colombiano vale lo stesso discorso fatto per Pavoletti: sul calciatore c'è da registrare l'interesse della Roma, alla ricerca di un vice Dzeko.

 

Calciomercato Napoli, da Tonelli a Giacchierini: in tanti pronti a lasciare gli azzurri

Sono parecchi i calciatori che hanno trovato poco spazio nel corso della stagione che si sta per concludere. In cima alla lista ci sono certamente Sepe e Rafael. Per i due portieri l'utilizzo potrebbe ridursi ulteriormente se, come sembra, dovesse arrivare un altro portiere ad affiancare Reina. Facile ipotizzare una loro partenza così come quella di uno tra Tonelli e Chiriches. I due centrali piacciono al Torino e restare in azzurro come quinta scelta per un'altra stagione non sarà certo facile. Possibile addio anche per Strinic. Il croato, con il rinnovo di Ghoulam sempre più vicino, è tornato dietro nelle gerarchie. Stagione complicata, infine, anche per Giaccherini: tante panchine per l'italiano, che di fatto è la riserva di Callejon. Per l'ex Bologna le offerte non so di certo mancate.