Calciomercato Milan, è tempo di decisioni per Donnarumma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00

Montella parla chiaro e chiede al giovane portiere di esporsi in merito al proprio futuro

Finale Europa League, la Supersfida: Ajax-Manchester United
Watch this video on YouTube.

CALCIOMERCATO MILAN DONNARUMMA / In questi giorni Vincenzo Montella lo ha ribadito più volte, il Milan intende trattenere Donnarumma, reputandolo uno dei pilastri della propria rosa, attuale e futura. La nuova dirigenza è al lavoro per riuscire a rinnovare il suo contratto ma, come dichiarato dal tecnico: “E' ora che anche lui dica cosa intende fare da grande”.

Un vero e proprio segnale per il giovane portiere, che si ritrova ora col pallone nel proprio cortile. L'amore che prova per la maglia rossonera non è mai stato messo in dubbio ma, con la stagione ormai al termine e i preliminari di Europa League conqusitati, è giusto che il talento del Milan inizi ad esporsi, dal progetto Li al futuro, passando per le proprie ambizioni. Tempo fa Raiola, che per il momento resta in silenzio, aveva ribadito come 'Gigio' meritasse un grande club, non necessariamente il Milan. Il progetto della nuova società cinese lasciava qualche dubbio ma, alle porte del calciomercato estivo, le capacità d'investimento paiono reali e considerevoli. 

Calciomercato Milan, Donnarumma-De Sciglio: il futuro è oggi

Mirabelli e Fassone avrebbero garantito a Montella che due terzi della squadra saranno pronti in tempo per i preliminari, stando a quanto riportato da 'La Gazzetta dello Sport', con il primo colpo del calciomercato MilanMusacchio, già in cassaforte. Si puntano inoltre Keita e Biglia della Lazio, così da garantire fantasia in attacco, con il rinnovo di Suso e il futuro di Deulofeu da chiarire, e geometrie a centrocampo. In totale a Lotito sono stati offerti 40 milioni di euro ma, ad oggi, l'offerta è ritenuta bassa, con i biancocelesti che ne chiederebbero almeno 50. 

Il nuovo Milan prende forma e le tante voci di mercato non possono lasciare indifferente Donnarumma. Il club sta facendo la sua parte e tutti, dalla dirigenza ai tifosi, aspettano ora di sentire las ua voce. Discorso simile per De Sciglio, il cui contratto scadrà nel 2018. L'ipotesi rinnovo pare decisamente remota, con il Milan che attende un'offerta interessante in grado di soddisfare tutte le parti in causa. La Juventus aveva mostrato il proprio interesse e, come anticipato nei mesi scorsi, il classe '92 potrebbe finire proprio alla corte di Allegri.

Luca Incoronato @_n3ssuno_