Calciomercato Inter, l’agente di Erkin: “Resta al Besiktas”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:13

Il procuratore del terzino smentisce problemi con i turchi per il riscatto

CALCIOMERCATO INTER ERKIN BESIKTAS / Voluto da Mancini e subito scaricato da De Boer, Erkin continua a non rientrare più nei piani dell'Inter. Il terzino era andato poi in prestito al Besiktas al termine dello scorso calciomercato estivo, salvo poi concludere con grande anticipo la stagione per un gravissimo infortunio al tendine d'achille. Il club turco vuole puntare ancora su di lui, ma, secondo il portale 'Haberturk', avrebbe offerto ai nerazzurri soltanto 350mila euro per il riscatto, mentre da Milano la richiesta è di almeno un milione di euro.

Calciomercato Inter, Erkin rimarrà al Besiktas: le parole dell'agente

Una distanza tra domanda e offerta smentita poco fa dal procuratore dello stesso Erkin, che ai microfoni della testata 'Ajansspor' ha dichiarato: “Si tratta di notizie false. Il Besiktas ha un'opzione per il riscatto, il dialogo tra i club prosegue e credo non ci saranno problemi. Il mio assistito resterà dove si trova, ha già firmato un contratto. Per le notizie esatte, chiedete a me e io ve le riferirò”. La posizione di Erkin, nonostante l'Inter abbia avuto numerosi problemi con i terzini quest'anno, con il solo D'Ambrosio ad avere un rendimento accettabile e Ansaldi Nagatomo sotto le attese, è tutt'altro che prioritaria nel calciomercato Inter. I nerazzurri valuteranno altre soluzioni per risolvere le problematiche avute in fascia. I nomi principali in ottica Inter sono quelli di Digne, Samir e Danilo. Lo stesso Erkin, subito dopo l'addio del suo mentore Mancini, ha capito che Appiano non era il suo posto.