Calciomercato Juventus, il grande obiettivo è Douglas Costa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:09

I bianconeri puntano l’esterno del Bayern Monaco per migliorare la fascia sinistra

CALCIOMERCATO JUVENTUS DOUGLAS COSTA BAYERN MONACO / La Juventus, che stasera si giocherà l’accesso alla finale di Champions League che si disputerà il 3 giugno a Cardiff, guarda anche al prossimo calciomercato per migliorare una rosa già di per sé super competitiva. Marotta e Paratici andranno alla ricerca di giocatori funzionali all'ormai rodato 4-2-3-1 messo in campo da Massimiliano Allegri. Il ruolo dove si focalizzeranno le attenzioni degli scout bianconeri sarà sicuramente quello dell'esterno sinistro d'attacco, al momento occupato con grandi risultati da Mario Mandzukic che però ha ambizioni diverse: ritornare al suo ruolo originale al centro delle aree di rigore avversarie. 

Calciomercato Juventus, Douglas Costa è l'obiettivo numero 1 per la fascia mancina

Il numero 17 croato si è adattato alla perfezione nel ruolo di ala, ma la Vecchia Signora cerca elementi più abituati a quella posizione, più abili nel dribbling e che possano creare superiorità numerica. Inoltre, l'attaccante ex Atletico Madrid potrebbe salutare al termine della stagione per ritrovare altrove il suo ruolo di pivot. Il primo nome sulla lista del calciomercato Juventus è quello di Douglas Costa, 26enne in forza al Bayern Monaco. Il mancino brasiliano, acquistato dai tedeschi dallo Shakhtar Donetsk, con l'arrivo sulla panchina dei campioni di Germania di Carlo Ancelotti ha perso la titolarità e sta pensando di emigrare verso altri lidi per esprimere nuovamente tutta la sua classe. Douglas Costa sarebbe il profilo perfetto per la Juventus e potrebbe intendersi alla perfezione con il connazionale Alex Sandro. Costa, su cui ci sono le attenzioni di diversi club di Premier League come Tottenham e Liverpool, ha il contratto in scadenza nel 2020 e il prezzo del suo cartellino si aggira intorno ai 35 milioni di euro. Due condizioni, valutazione e anno di fine rapporto col Bayern, che potrebbero rendere complicata la trattativa per i bianconeri, ma la volontà di giocare con continuità dell'esterno potrebbe risultare fondamentale per il trasferimento a Torino.

Emanuele Catone