Roma, Maicon: “Prima il Mondiale, poi lo Scudetto in giallorosso”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:36

Il terzino verdeoro, dal Brasile, manda messaggi d’amore ai capitolini

ROMA MAICON BRASILE MONDIALE SCUDETTO / RIO DE JANEIRO (Brasile) – Dal ritiro del Brasile al Mondiale 2014, Maicon manda messaggi d'amore alla Roma. L'edizione odierna del 'Corriere dello Sport' riporta alcune dichiarazioni del terzino verdeoro: “A me fa rabbia sentire calciatori di 28 anni che vanno a giocare negli Emirati Arabi solo perché gli danno tanti soldi. Senza la passione, come si fa a giocare a calcio? In Inghilterra è stato difficile: l'ambientamento, gli infortuni… Non ero felice. Io ringrazierò sempre la Roma che mi ha dato quest'opportunità. Abbiamo fatto un grande lavoro: Garcia è stato bravissimo a costruire il gruppo e noi lo abbiamo seguito. Ho sentito fiducia attorno a me. Adesso il Mondiale, poi lo Scudetto con la Roma!”.