Breaking News
© Getty Images

Milan, El Shaarawy e il mistero dell'esclusione: "Come sto? Chiedete ad Allegri..."

L'attaccante rossoneri sembra non aver gradito la panchina di domenica sera contro il Napoli

MILAN EL SHAARAWY ESCLUSIONE ALLEGRI / MILANO - Il fallito avvicinamento al secondo posto e il normale periodo di rallenamento dopo una rincorsa durata mesi sta iniziando a pesare in casa Milan: a testimoniarlo i nervi tesi tra Massimiliano Allegri e Stephan El Shaarawy. Il tecnico, nonostante la squalifica di Balotelli, ha escluso il 'Faraone' dal big match contro il Napoli definendo la sua decisione "una scelta tecnica', motivata dalle condizioni non perfette, soprattutto mentali, del giovane bomber.

Il calciatore però non ha gradito e con i giornalisti che ha incontrato negli spogliatoi si è lasciato andare ad alcune frasi che dimostrano il suo malcotento: "Come sto? Chiedetelo ad Allegri - le parole riportate da 'Il Giorno' - sto bene ma anche male, sono un po' giù". Sulla 'Stampa' si parla di un atteggiamento di El Shaarawy in allenamento un po' troppo svogliato che non è andato a genio all'allenatore: resta comunque il mistero sull'esclusione del miglior cannoniere del Milan in una sfida decisiva. Qualcosa in più si potrebbe conoscere nel pomeriggio quando il 'Faraone' è atteso all'inaugurazione di un nuovo impianto sportivo a Savona e potrebbe gettare un po' di luce su una panchina tinta di giallo.

Mercato   Milan   Atalanta
Calciomercato Milan, arrivano le visite mediche di Kessié
Calciomercato Milan, arrivano le visite mediche di Kessié
Il centrocampista dell'Atalanta, cercato a lungo anche dalla Roma, ha scelto i rossoneri
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Montella: "Donnarumma? Ho la sua firma..."
Calciomercato Milan, Montella: "Donnarumma? Ho la sua firma..."
Il tecnico rossonero: "Delofeu potrebbe tornare. Addio Totti emozionante"
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Montella verso la firma. Addio per cinque
Calciomercato Milan, Montella verso la firma. Addio per cinque
L'allenatore rossonero vicino al rinnovo del contratto fino al 2019