Breaking News
© Getty Images

VIDEO - Juventus-Pescara, Bucchi: "Non andiamo a limitare i danni ma per vincere"

L'allenatore biancazzurro ha parlato in vista della partita di domani a Torino

JUVENTUS PESCARA BUCCHI CONFERENZA STAMPA / PESCARA - Cristian Bucchi prepara la trasferta contro la Juventus, gara testacoda della prossima giornata di Serie A. Il suo Pescara, garantisce in conferenza stampa, non farà da vittima sacrificale: "Voglio il massimo dai miei giocatori, voglio gente che voglia sacrificarsi per la Serie A, che merita sempre di essere disputata al 100%. Mi aspetto una reazione importante, non esiste che non si abbia voglia di giocare con la Juventus o in questo campionato: voglio una prova di carattere. Dobbiamo lavorare tutti per la salvezza o per essere riconfermati a Pescara: io mi sento un privilegiato ad allenare in Serie A, tra i campionati più importanti al mondo. Gare come questa regalano grandi stimoli".

FORMAZIONE - Bucchi preannuncia la formazione che scenderà in campo: "Per opporci al loro 3-5-2 useremo il 4-2-3-1. Senza regista, davanti alla difesa metterò Rizzo e Togni, con Caprari e Sculli esterni. Quintero farà il trequartista, e in difesa schiererò Kroldrup, Capuano e Modesto. Non andremo a Torino aspettando il gol subito, dovremo saper fare la partita perfetta. Da Quintero, in particolare, mi aspetto molto. Non è vero che non abbiamo nulla da perdere: siamo ultimi e abbiamo sempre una dignità da difendere. Noi andiamo a Torino non per limitare i danni".

Serie A   Pescara   Roma
Serie A, Pescara-Roma 1-4: poker giallorosso, Spalletti condanna Zeman
Salah trascina gli ospiti con una doppietta. 'Delfini' matematicamente in Serie B
Serie A   Pescara   Roma
Pescara-Roma, Spalletti: "Calendario del Napoli più facile. Var? Resta il dubbio"
L'allenatore giallorosso incontra i giornalisti in sala stampa
Dai campi   Pescara   Roma
Calciomercato Roma, ecco l'offerta per Emery
L'alleantore spagnolo è l'obiettivo numero uno della compagine giallorossa