Breaking News
© Getty Images

Champions a ritmo di... tre!

Consueto appuntamento con l'editoriale del lunedi'

CHAMPIONS TRE / ROMA - Tre gol per tre punti. Per accendere ancor di più la lotta Champions League. Milan,  Inter e Roma suonano la musica delle 'Tre reti', del numero perfetto, contro Lazio, Catania e Genoa, dando una scossa ad una classifica già molto affollata. Una graduatoria che vede in forte crescita la formazione rossonera con 48 punti, davanti di una sola lunghezza ai cugini nerazzurri e la squadra biancoceleste che nel prossimo turno di campionato proverà a riscattarsi proprio contro la Fiorentina di Montella, altra compagine in lotta per l'Europa che conta. Per la squadra toscana sono bastati però solo due gol contro il Chievo per arrivare a quota 45, ma la regola del tre è stata applicata anche a Firenze:  l'Aeroplanino ha optato, infatti,  per lo schieramento con i tre dietro per raggiungere il trionfo contro la formazione di Verona.

A ballo di 'tre' anche Totti e Palacio, assoluti protagonisti delle vittorie di domenica L'attaccante argentino ha infatti segnato una doppietta al 'Massimino' e fornito l'assist per il gol di Alvarez mentre il capitano giallorosso ha lasciato la terza posizione della classifica dei capocannonieri di sempre della A, per raggiungere Nordhal a quota 225 reti. Tutta la Roma festeggia infine la terza vittoria consecutiva alla guida di Andreazzoli, che nella sua gestione ha collezionato due vittorie con tre reti (Atalanta e Genoa) e un ko a Genova, sempre con lo score di tre reti. E in attesa delle nuove sfide in campionato per la corsa all'Europa, domani toccherà alla Juventus difendere contro il Celtic il vantaggio di tre reti maturato all'andata.

Notizie  
Superbike, mondo delle moto in lutto: è morto Hayden
Il motociclista è deceduto questo pomeriggio: mercoledì era stato investito mentre si allenava in bicicletta
Notizie   Roma  
Roma, Spalletti: "Addio Totti? Lo gestiremo in modo naturale"
Il tecnico giallorosso sull'ultima partita del numero 10
Notizie   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Vittoria che vale tanto. Condizionati dal FPF"
Il tecnico ha parlato al termine del match dell''Olimpico'