Breaking News
© Getty Images

Catania-Inter, Maran: "Non siamo favoriti. Strama-Cassano? Non e' roba mia"

L'allenatore etneo svia anche il discorso arbitrale: "Speriamo si parli solo di tattiche"

CATANIA-INTER MARAN / CATANIA - "Favoriti? No, non faccio questo discorso". Rolando Maran vola basso alla vigilia dello scontro-Champions con la ben più blasonata Inter. Il tecnico del Catania non vuole però smettere di sognare: "Cerchiamo di fare sempre il massimo, si decide tutto sul campo. Puntiamo sullo spirito, sulla voglia messa fino ad ora e continuerà a fare così - ha dichiarato il trainer etneo in conferenza stampa -. Arbitro? Mi auguro che a fine gara si parli solo di tattiche e della gara, senza problemi arbitrali. Spero sia una bella partita".

BERGESSIO - "Ha giocato con un dito rotto per un bel pò, si è sacrificato in tante circostanze. A Parma ha tirato molte volte ed è in forma: sarà ancora decisivo".

LITE STRAMA-CASSANO - "Non commento, perché non so come sono andate le cose. Non è roba mia. Assenze per l'Inter? Non mancano solo a loro, mancano giocatori anche a noi. I nerazzurri hanno dimostrato vitalità e cuore, domani non sarà facile".


G.M.