Breaking News
© Getty Images

Pro Vercelli, Braghin: "Sassuolo? Il campo li agevola"

Il tecnico piemontese ha parlato della partita di domani nella consueta conferenza di vigilia

PRO VERCELLI SASSUOLO BRAGHIN CONFERENZA VIGILIA / VERCELLI - Dopo il Livorno, seconda forza del campionato, c'è il Sassuolo. La Pro Vercelli, in una posizione di classifica non certo invidiabile, vuole iniziare a recuperare qualche punto per poter rendere l'obiettivo salvezza maggiormente alla portata. Un fine, questo, che mister Maurizio Braghin ha spiegato oggi in conferenza stampa: "Dobbiamo fare punti con tutti, anche con il Sassuolo. Il nostro discorso è riuscire ad accorciare la classifica e portarci a 3-4 punti dalla zona playout a 7-8 giornate dalla fine. Poi, negli scontri diretti può succedere di tutto".

L'attualità, tuttavia, si chiama Sassuolo: "Il campo li agevola. Sono una squadra tecnica che nelle ultime settimane, su campi pesanti, ha avuto difficoltà. Hanno grande organizzazione di gioco e non mollano mai. E' una squadra diversa dal Livorno, che punta più sui singoli". In merito alla formazione, Braghin afferma: "Ho qualche dubbio davanti. Vedremo di fare le giuste scelte. In difesa potrebbe, invece, rientrare Scaglia che si è allenato con il gruppo". Ciò che c'è da stabilire, dunque, sarà il compagno d'attacco di Grossi. In ballottaggio ci sono Eusepi e Greco.

Serie B  
Serie B, risultati 40° giornata: non sbagliano Verona e Frosinone!
Serie B, risultati 40° giornata: non sbagliano Verona e Frosinone!
In questo momento anche i ciociari sarebbero promossi senza passare dai playoff
Serie B   Roma  
Coppa Italia, Roma-Cesena 2-1: Totti allo scadere, derby in semifinale!
Coppa Italia, Roma-Cesena 2-1: Totti allo scadere, derby in semifinale!
Rigore dubbio per fallo di Agliardi, ora c'è la Lazio
Serie B   Juventus  
Juventus, senti Romulo: "Ogni giorno in lacrime. Pensavo di smettere. Allegri..."
Juventus, senti Romulo: "Ogni giorno in lacrime. Pensavo di smettere. Allegri..."
L'esterno del Verona ha raccontato il calvario che ha dovuto sopportare in bianconero