Breaking News
© Getty Images

Verona, Mandorlini: "Ero il riferimento di Trapattoni e Mazzone, non sbagliero' piu'"

Il tecnico degli scaligeri torna a parlare delle polemiche nei suoi confronti

VERONA PAROLE MANDORLINI / MILANO - Andrea Mandorlini torna a parlare dopo le innumerevoli polemiche che lo hanno visto protagonista in questa stagione: "Tutto è partito dal coro - dice a 'Sky' - che era ironico ed era una risposta a tante cose che nessuno sapeva. A Livorno va avanti da tanti anni, ogni volta che vado lì ci sono offese ed ho fatto quella dichiarazione sull'essere nemico del Livorno. Per quanto riguarda le corna ero nervoso, ho lottato con la società per andare in ritiro ed è stato un gesto istintivo. Non era rivolto a nessuno, c'erano dei ragazzini che insultavano e ho reagito. Ho sbagliato ed è giusto che io paghi, non sono tanto le quattro giornate, io voglio dare un segnale. Mi dispiace perchè per tanti anni sono stato il riferimento di Trapattoni e Mazzone e non sono quella persona che si vede ora. Io non credo che sbaglierò più, ma soltanto il tempo darà risposte".

 

Serie B  
Serie B, risultati 40° giornata: non sbagliano Verona e Frosinone!
Serie B, risultati 40° giornata: non sbagliano Verona e Frosinone!
In questo momento anche i ciociari sarebbero promossi senza passare dai playoff
Serie B   Roma  
Coppa Italia, Roma-Cesena 2-1: Totti allo scadere, derby in semifinale!
Coppa Italia, Roma-Cesena 2-1: Totti allo scadere, derby in semifinale!
Rigore dubbio per fallo di Agliardi, ora c'è la Lazio
Serie B   Juventus  
Juventus, senti Romulo: "Ogni giorno in lacrime. Pensavo di smettere. Allegri..."
Juventus, senti Romulo: "Ogni giorno in lacrime. Pensavo di smettere. Allegri..."
L'esterno del Verona ha raccontato il calvario che ha dovuto sopportare in bianconero