• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B


Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Nedved su Allegri: "Grande allenatore, vogliamo tenerlo"

Calciomercato Juventus, Nedved su Allegri: "Grande allenatore, vogliamo tenerlo"

Il dirigente bianconero ha fatto il punto sul tecnico toscano


Allegri ©Getty Images

21/04/2017 13:26

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEDVED ALLEGRI / Testa al 'Triplete' ma anche al futuro. In casa bianconera è già partito il countdown che porterà la squadra di Allegri alla doppia sfida in semifinale di Champions League contro il Monaco. Con lo scudetto quasi in tasca (il sesto consecutivo), la finale di Coppa Italia e un avversario forte ma alla portata in Europa, la compagine torinese è pronta a scrivere la storia in questa stagione. Tuttavia, le ultime notizie sul calciomercato Juventus vedono la società già proiettata agli obiettivi del prossimo campionato. Con il rinnovo di Dybala già avvenuto (contratto fino al 2022), Marotta sta lavorando alla permanenza di Massimiliano Allegri, al centro di voci di addio nei mesi scorsi. Pavel Nedved, vicepresidente bianconero, ha parlato delle recenti notizie di calciomercato concernenti il tecnico: "Rinnovo triennale? Siete molto informati, a Max gli vogliamo bene - dice a 'Premium Sport' - E' un allenatore che sta facendo veramente molto bene. Se vi ricordate, già nel sorteggio scorso ho fatto capire che il suo lavoro è stato molto importante. E' stato anche critiato in maniera affrettata. Ovviamente noi vogliamo continuare con lui, ma da parte sua anche lui deve essere contento e convinto di continuare".

Calciomercato Juventus, Nedved parla del futuro di Allegri

La Juventus potrebbe presto incontrare Allegri per rinnovare. La volontà da entrambe le parti, come spesso dichiarato pubblicamente, è quella di proseguire insieme. Il tecnico, grazie alle sue idee tattiche, ha dato una svolta alla stagione grazie al nuovo modulo, che garantisce allo stesso tempo equilibrio ed efficienza offensiva. Nedved spiega qual è stato il momento decisivo della stagione: "La svolta tattica con la Lazio è stato un momento importante. Lì è stato grandissimo Max: non eravamo in un ottimo momento, anche se vincevamo molto. Volevamo qualcosina in più sul piano del gioco. Max è stato bravissimo prima della Lazio a mettere in campo la formazone che vedete attualmente. E' stato un genio in quel momento, spero che continueremo a giocare così".

 

M.D.A.




Commenta con Facebook

.
.