• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B


Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI UDINESE-GENOA: De Paul illumina, Rubinho combina guai

PAGELLE E TABELLINO DI UDINESE-GENOA: De Paul illumina, Rubinho combina guai

Tracollo della squadra di Mandorlini, Delneri sorride


Gioia De Paul ©Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

09/04/2017 17:07

PAGELLE E TABELLINO UDINESE GENOA PROMOSSI E BOCCIATI / L'Udinese travolge il Genoa 3-0 grazie alle reti di De Paul, Zapata e all'autorete di Rubinho. Per i rossoblu è notte fonda e ora Mandorlini rischia il posto. 

UDINESE

Karnezis 6 - Spettatore non pagante, mai chiamato in causa dagli avanti rossoblu.

Widmer 6,5 - Affonda che è un piacere. L'asse con De Paul funziona a meraviglia. 

Danilo 6 - Non che il Genoa faccia chissà che, lui però è sempre attento e pulito negli interventi. Dal 79' Heurtaux sv

Angella 6,5 - Bravo in difesa, dà il suo contributo anche in avanti mettendo lo zampino nel gol di Zapata. 

Samir 6,5 - Autentico combattente, peccato per l'infortunio che forse lo terrà a lungo lontano dai campi di calcio. Dal 56' Gabriel Silva 6 - Dà il suo contributo senza strafare. 

Badu 6,5 - Motorino instancabile, manda in affanno il centrocampo ligure. 

Hallfredsson 6,5 - La solita gara tutta qualità e tecnica.

Luca Evangelista 6 - Schierato al postodi Jankto non sfigura. Dal 68' Felipe 6 - Entra quando ormai la gara è già archiviata. 

De Paul 7 - Autentico mattatore di giornata: un gol e mezzo e tanta, tanta qualità. 

Zapata 7 - L'appuntamento con il gol ormai è fisso. La sua presenza in area di rigore è costante. Difficile da contenere. 

Thereau 5,5 - Il peggiore dei suoi, non riesce ad entrare nel vivo del match. 

All.: Delneri 7 - La sua Udinese viaggia che è una meraviglia. Quinto risultato utile consecutivo centrato con una prestazione perfetta. 

 

GENOA

Rubinho 4,5 - Inspiegabile l'errore di cui si macchia al 49'. Una giornata da dimenticare, per lui come per tutto il Genoa

Munoz 6 - L'ultimo ad alzare bandiera bianca, l'unico a non arrendersi. 

Burdisso 5 - Una giornata da dimenticare, sembra svagato e sempre in ritardo. Il fallo per essersi alzato la palla sulla testa per poi dare indietro a Rubinho ne è la riprova. 

Izzo 5 - Come il compagno più esperto, vive un pomeriggio di grande difficoltà. 

Laxalt 5 - Troppo per lui il ruolo di terzino. Il meglio di sé lo dà dalla cintola in su. 

Hiljemark 5 - Tra i peggiori, se non il peggiore. Assiste inerme alla giornata perfetta dell'Udinese. Dal 55' Pandev 6 - Ci mette grinta e buona volontà. Sua l'unica conclusione verso lo specchio della porta friulana. 

Cofie 5,5 - Si dà da fare, ma con poco ordine e finisce per rimediare un'ammonizione che gli costerà la prossima partita. 

Rigoni 5 - Incredibile l'involuzione di questo calciatore, lontano parente di quello ammirato ad inizio stagione. Dal 70' Veloso 6 - Torna in campo dopo un lungo stop. Questo gli vale la sufficienza. 

Morosini 5,5 - Poteva scegliere giornata migliore per il debutto in Serie A da titolare. Dal 56' Palladino 5 - Il suo ingresso in campo non mette e non toglie nulla. 

Ntcham 5 - Non riesce mai a trovare la posizione giusta per accendere il Genoa. Cammina avanti e indietro nella metà campo avversaria, senza mai un guizzo. 

Simeone 5,5 - Non gli arriva un pallone e non è neanche colpa sua. In una partita così per un attaccante è davvero dura. 

Mandorlini 4,5 -  Ancora una sconfitta, ancora un passivo pesante e ora la sua posizione è sempre più in bilico. Genoa senza idee, gioco e personalità. 

Arbitro Mariani 6,5 - Ottima prestazione. Dirige in maniera impeccabile e non sbaglia nulla. 

Udinese (4-3-3): Karnezis; Widmer, Danilo (78' Heurtaux), Angella, Samir (56' Gabriel Silva); Badu, Hallfredsson, Evangelista (68' Felipe); De Paul, Thereau, Zapata. All. Delneri

Genoa (3-4-2-1): Rubinho; Izzo, Munoz, Burdisso; Laxalt, Hiljemark (55' Pandev), Cofie, Rigoni (70' Veloso); Morosini (56' Palladino), Ntcham; Simeone. All. Mandorlini

Arbitro: Maurizio Mariani 

Marcatori: 20' De Paul (U), 31' Zapata (U), 49' Rubinho aut. (U),

Ammoniti: 47' Burdisso (G), 60' Evangelista (U), 82' Cofie (G), 87' Gabriel Silva (U).




Commenta con Facebook

.
.