• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B


Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, ESCLUSIVO: nome a sorpresa se salta Sarri

Calciomercato Napoli, ESCLUSIVO: nome a sorpresa se salta Sarri

In corsa per la panchina partenopea c'è anche Semplici della Spal


Maurizio Sarri ©Getty Images
ESCLUSIVO
Raffaele Amato

13/03/2017 17:44

CALCIOMERCATO NAPOLI SARRI / Dopo la vittoria all'Olimpico' contro la Roma, e soprattutto prima del ritorno degli ottavi di Champions League contro il Real Madrid, Aurelio De Laurentiis ha incontrato Maurizio Sarri nella sua casa capitolina con l'intento di spegnere le polemiche scoppiate al termine della sconfitta del 'Santiago Bernabeu'. Il tentativo, fatto più che altro per il bene della squadra in vista della grande sfida del 'San Paolo', è riuscito, almeno per ora. Presidente e tecnico del Napoli sembrano però aver raggiunto solo una pace 'a tempo'.. Tra i due il rapporto resta alquanto precario, nonostante un contratto ancora lungo tre stagioni al netto delle clausole di uscita. Le voci che danno il 58enne ex allenatore dell'Empoli in partenza, con direzione Fiorentina se Giampaolo dovesse decidere di restare alla Sampdoria oppure Milan nel caso i cinesi optassero per l'addio a Montella, si fanno sempre più insistenti.

Calciomercato Napoli, a De Laurentiis piace Semplici

Questi rumors sul calciomercato Napoli trovano conferma nelle indiscrezioni raccolte in esclusiva da Calciomercato.it, che danno De Laurentiis già a caccia del successore di Sarri. Oltre ai vari Gasperini, Di Francesco e Paulo Sousa, tra i profili individuati c'è anche un nome a sorpresa, vale a dire Leonardo Semplici, tecnico della Spal, rivelazione e capolista del campionato di Serie B con 55 punti. Il 49enne di Firenze, con un passato alla guida della Primavera della Fiorentina, è apprezzato da altre squadre di massima serie - tra cui proprio i viola - ma ovviamente alla chiamata degli azzurri non potrebbe dire di no. Peraltro il suo contratto con la società ferrarese, con cui ha già vinto il campionato di Lega Pro, scade a giugno.

 




Commenta con Facebook

.
.