• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B


Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Zidane esce allo scoperto su Morata!

Calciomercato Juventus, Zidane esce allo scoperto su Morata!

L'allenatore del Real Madrid chiude le porte ad un'eventuale cessione della punta spagnola


Alvaro Morata ©Getty Images
Giorgio Musso (@GiokerMusso)

17/02/2017 17:24

JUVENTUS ZIDANE MORATA - Alvaro Morata è sempre al centro dei rumors di calciomercato. Nonostante il ritorno l'ultima estate dalla Juventus (30 milioni di euro per il diritto di recompra), il 24enne attaccante non è ancora riuscito a ritagliarsi un posto al sole nello scacchiere del Real Madrid. Complice l'agguerrita concorrenza in attacco, in primis di Benzema nel ruolo di centravanti, l'ex bianconero non ha trovato quella continuità di impiego che in tanti si aspettavano dopo le due positive stagioni a Torino.

Il Real in estate ha messo il veto alla cessione di Morata, nonostante le ricche offerte provenienti dalla Premier League e in particolare dall'Arsenal. Le big inglesi non mollano però la presa sul giocatore, con il Chelsea stavolta sulle sue tracce: Antonio Conte stravede per il classe '92 e lo avrebbe messo in cima alla lista dei desideri in caso di addio a fine stagione di Diego Costa. E, anche per il calciomercato Juventus, un'ipotetica parentesi 'bis' sotto la Mole di Morata torna costantemente d'attualità.

Calciomercato Juventus, Zidane chiude le porte al ritorno di Morata

Zinendine Zidane ha però chiuso ogni discorso sul futuro di Morata nella conferenza stampa di vigilia della sfida di Liga contro l'Espanyol: "Non voglio che se ne vada in estate. Qui è a casa sua e, anche se ha avuto un minutaggio basso finora, comunque lo ha avuto - ha sottolineato il tecnico dei campioni d'Europa - Con l'Espanyol sarà titolare e non sarà l'ultima gara che giocherà dall'inizio. Ci saranno quattro partite in cui scenderà in campo e nessuno cambierà il fatto che alcuni calciatori giocheranno più di altri". Le pretendenti a Morata getteranno definitivamente la spugna?




Commenta con Facebook

.
.