• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B


Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, Maccarone: "Potevo firmare coi biancocelesti"

Calciomercato Lazio, Maccarone: "Potevo firmare coi biancocelesti"

L'attaccante dell'Empoli ha parlato a pochi giorni dalla sfida di campionato


Massimo Maccarone ©Getty Images

16/02/2017 20:08

EMPOLI LAZIO MACCARONE / Massimo Maccarone ha parlato a pochi giorni dal match tra il suo Empoli e la Lazio. L'attaccante dei toscani ha fatto il punto tra presente, passato e futuro: "La stiamo preparando come ogni settimana. Fino a oggi abbiamo lavorato dal punto di vista fisico, mentre ora cominciamo a concentrarci sul nostro avversario - le sue parole a 'lazionews.eu' - Paragone tra Lazio e Roma? Sono due grandi squadre. Vedendo anche la classifica, la Roma sembrerebbe avere qualcosa in più però la Lazio è forte. L’ho vista anche con il Milan, avrebbe meritato di vincere. Davanti i biancocelesti sono pericolossissimi".

IL RETROSCENA - "Sarei dovuto venire alla Lazio tanti anni fa, ma poi diedi la mia parola al Parma - prosegue l'attaccante - Era l’ultimo giorno di mercato del 2004, il primo dell’era Lotito. Mi ricordo che comprò 9 giocatori in un giorno, io dovevo essere tra questi e avevo già fatto tutto. Al posto mio poi arrivò Rocchi".

EUROPA LEAGUE - "Chi si qualificherà? E' difficile dirlo. L’Atalanta è la sorpresa di questa stagione, bisognerà vedere se riuscirà a reggere fino alla fine. Non è abituata a questa classifica. Ma la Lazio ha tutti i presupposti per raggiungere i propri obiettivi, ha una rosa più completa rispetto a tutte le altre”.

'BIG MAC' - "Come nacque il soprannome? Dopo che all’esordio con il Middlesbrough feci una doppietta e la Gazzetta dello Sport titolò ‘Big Mac'".

 

M.D.A.

 




Commenta con Facebook

.
.