• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B


Calciomercato > Roma > Villarreal-Roma, Spalletti: "Rischio complicazioni per Florenzi. Senza Dzeko più qualità"

Villarreal-Roma, Spalletti: "Rischio complicazioni per Florenzi. Senza Dzeko più qualità"

Il tecnico alla vigilia della sfida contro gli spagnoli


Spalletti (Calciomercato.it)
Martin Sartorio ( Twitter: @SartorioMartin)

15/02/2017 17:49

VILLARREAL ROMA CONFERENZA STAMPA SPALLETTI / Giornata di vigilia per la Roma di Luciano Spalletti. Il tecnico dei giallorossi in conferenza stampa in vista della sfida di domani contro il Villarreal, valevole per l'andata dei 16esimi di finale di Europa League. Ecco quanto ripreso da Calciomercato.it:

SENSAZIONI - "Sensazioni? Sono quelle che noi cerchiamo - esordisce Spalletti -  Vogliamo giocare queste partite qui. Siamo davanti ad una grande squadra e questo è un esame importante. Non so se giocano meglio con le grandi o con le piccole ma so che stanno bene in campo. Hanno avuto qualche infortunio ma ora hanno recuperato pure Soldado. Prendono pochissimi gol".

TURNOVER - "Il turnover ragionato è un modo corretto. I giocatori che hanno meno minutaggio possono comunque sostituire gli altri. Il problema è solamente quello che hanno giocato meno. In questo periodo i cambi ci sanno".

VILLARREAL - "Sarebbe stato meglio giocarla dopo questa partita. Sarà difficile venirne a capo. Sono due club titolati con tanti giocatori a disposizione. Bisognerà essere all'altezza già domani, facendo risultato. Non dobbiamo nasconderci".

FLORENZI - Le news Roma sono legate anche alle condizioni di Florenzi, che ha avuto una ricaduta - "Ieri è venuto a cercarmi dicendomi che aveva male al ginocchio. Il rischio è che ci siano delle complicazioni. A telefono mi ha detto che non è migliorato, così come stamani. Lui è forte e ha cercato di parlare più della partita. Il dottore ha detto che bisogna guardare per bene venerdì. Poi sarà tutto più chiaro. Il mio pensiero va al ragazzo più che al calciatore. Possibile operazione? Temo tutto. La mia è una sensazione di malessere".

ALISSON - "Domani sera giocherà lui. In futuro poi si vedrà".

Roma, calcio spettacolo: l'apprezzamento dalla Spagna

Luciano Spalletti parla del suo modo di fare calcio: "E' un calcio con cui cerchiamo di vincere. Il Villarreal ha la qualità di giocare di rimessa e di chiudersi bene. Potrebbe diventare difficile la partita di ritorno. Per vincere le partite bisogna far gol e se in questo tipo di confronto se ne fa più di uno è ancora meglio".

DZEKO - "Senza di lui si fa un altro gioco. Con Salah ora si può variare in avanti e questo probabilmente prossimamente potrà succedere. Insostituibile per caratteristiche lo è certamente ma le punte leggere ci possono dare più risultato di quello che dà Dzeko. L'anno scorso i numeri furuno impressionanti. C'è più palleggio, c'è più qualità. Possiamo stare tranquilli. Non mi lascia tranquillo che non ci sia un altro con le caratteristiche di Florenzi"

 

 




Commenta con Facebook

.
.