• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B


Calciomercato > Pescara > Calciomercato Pescara, si attende l'incontro con Zeman - LE ULTIME

Calciomercato Pescara, si attende l'incontro con Zeman - LE ULTIME

Il tecnico boemo parlerà con il presidente dei 'Delfini', Daniele Sebastiani


Zeman e Zanetti ©Calciomercato.it

15/02/2017 09:32

CALCIOMERCATO ZEMAN PESCARA / Possibile matrimonio bis tra Zeman e il Pescara? I tifosi ci sperano, anche se il tecnico boemo continua ad avere alcuni dubbi. Intanto oggi pomeriggio, a Roma, è in programma un appuntamento tra l'allenatore ex Roma e Lazio e il presidente Daniele Sebastiani. Il numero uno degli abruzzesi, che già la scorsa estate avrebbe voluto ingaggiare il boemo, vuole fare un regalo alla piazza, dopo i noti fatti di cronaca dei giorni scorsi con le macchine incendiate. Zeman, artefice della cavalcata nel 2011-20121, è un idolo della piazza. Sotto la sua guida sono esplosi i vari Insigne, Immobile e Verratti. Per lui è pronto un contratto fino al 2018: una formula condivisa per iniziare già a programmare la serie B e la prossima squadra. Una formazione con più giovani e senza calciatori a fine carriera come Gilardino, Stendardo e Bovo. Attese novità nelle prossime ore per il calciomercato del Pescara: Sebastiani ci spera...

 

Colomba e Liverani le alternative a Zeman, ipotesi Sassuolo per Oddo

Le alternative portano ai nomi di Colomba e Liverani. Entrambi i tecnici sono stati pre-allarmati nella giornata di ieri, dopo l'esonero ufficiale di Oddo. "La Delfino Pescara 1936 dopo i confronti avvenuti nella giornata di ieri - la nota del club diffusa ieri pomeriggio-, ed un ulteriore confronto svolto quest’oggi tra il presidente Daniele Sebastiani il tecnico Massimo Oddo alla presenza del direttore sportivo Luca Leone, giunge a malincuore alla decisione di sollevare l’allenatore dalla guida tecnica biancazzurra insieme al suo secondo Marcello Donatelli, con la speranza che questo ulteriore sacrificio possa responsabilizzare l’attuale gruppo di calciatori affinchè non si ripetano mai più prestazioni come quelle offerte". Poi è arrivato il saluto di Oddo, per il quale si parla già di nuove avventure. Il suo nome è stato accostato alla panchina del Sassuolo, in caso di addio di Di Francesco. Lo stesso allenatore dei neroverdi piace alla Fiorentina, dove il futuro di Sousa è sempre più un mistero: il suo contratto è in scadenza e, al momento, non ci sono spiragli per un prolungamento. 

E.T.




Commenta con Facebook

.
.