• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B


Calciomercato > Atalanta > Atalanta, Percassi: "Berlusconi voleva Caldara e Gagliardini. Gomez, offerta rifiutata"

Atalanta, Percassi: "Berlusconi voleva Caldara e Gagliardini. Gomez, offerta rifiutata"

Il presidente dei bergamaschi rivela alcuni retroscena di gennaio


Alejandro Gomez ©Getty Images

08/02/2017 10:30

CALCIOMERCATO ATALANTA PERCASSI / Rivelazione in campionato, protagonista assoluta anche nel calciomercato di gennaio. Stagione magica per l'Atalanta di Antonio Percassi che, ai microfoni de 'La Gazzetta dello Sport', racconta alcuni retroscena della sessione invernale: "Luca e Sartori hanno lavorato benissimo. Le vendite non produrranno i loro effetti nell'immediato ma negli esercizi successivi e anche il nostro è stato un mercato già proiettato nel futuro. L'operazione Caldara è stata conveniente per tutti: starà ancora un anno con noi, maturerà e sarà pronto per la Juventus. Cedere Gagliardini è stato doveroso: a certe cifre un club come l'Atalanta non può dire no e l'Inter ha preso il miglior centrocampista italiano dei prossimi dieci anni. Berlusconi mi aveva chiesto di tenere bloccati sia Caldara sia Gagliardini. Io gli ho detto 'Sì, ma fai in fretta'. Poi però quando si è reso conto di non poter chiudere l'operazione si è fatto da parte. Gomez? Ha avuto offerta ma abbiamo detto subito no. Avevo promesso a Gasperini che non lo avremmo ceduto e poi a Bergamo è un idolo".

L.P.




Commenta con Facebook

.
.