• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma-Cesena, Spalletti: "Il rigore c'era! Metà campionato senza un fischio lo scorso anno"

Roma-Cesena, Spalletti: "Il rigore c'era! Metà campionato senza un fischio lo scorso anno"

Il tecnico dei giallorossi: "Il penalty c'era, ma dico che se me lo avessero dato contro..."


Luciano Spalletti © Getty Images

01/02/2017 23:35

ROMA CESENA SPALLETTI / Luciano Spalletti, allenatore della Roma, è intervenuto a  'Rai Sport' dopo il successo con polemica in Coppa Italia contro il Cesena. Fa discutere un calcio di rigore per fallo di Agliardi su Strootman a tempo scaduto. Le riflessioni del mister capitolino: "Sarà derby sì, la Lazio ha fatto una grande partita contro l'Inter, giusto che abbiano passato il turno. Rigore finale? Secondo me è rigore, perché è rigore! Certo che se me lo danno contro mi arrabbio, ma rimane rigore. Tanti penalty? Domenica ce n'era uno e non c'è stato dato. L'anno scorso io ho fatto metà campionato senza avere un rigore a favore, il primo fu contro il Torino, ci sono delle situazioni che vanno così. Abbiamo pedalato e siamo stati zitti guadagnandoci quello che abbiamo raggiunto. Il Cesena oggi era molto organizzato poi penso che i miei abbiano fatto anche un ottimo finale di gara dal punto di vista della prestazione".

TOTTI - "Quando lo butti dentro tenta sempre il colpo del ko. Cerca la giocata che gli altri non vedono. Lo cercano troppo? Lo facciamo giocare per questo non per farlo correre (ride, ndr). Ti dà più che una banca come interessi! E' l'uomo che riporta la gente su dal parcheggio".

PEROTTI - "Ha sentito un muscolo tirare, ma per la prossima non ci sarà".

O.P.




Commenta con Facebook

.
.