• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B


Calciomercato > Napoli > Napoli, il dottor De Nicola: "Ecco quando Milik sarà in campo"

Napoli, il dottor De Nicola: "Ecco quando Milik sarà in campo"

Il responsabile dello staff medico azzurro sul rientro dell'attaccante polacco


Milik © Calciomercato.it

12/01/2017 14:09

NAPOLI DE NICOLA MILIK / Il Napoli ritrova Arkadiusz Milik: è la news Napoli del giorno, il via libera del professor Mariani al ritorno all'attività agonistica dell'attaccante polacco. Un disco verde atteso da ottobre, quando il ginocchio dell'ex Ajax ha fatto crack giusto qualche mese dopo il suo arrivo nel calciomercato estivo. 

Di Milik ha parlato a 'Kiss Kiss Napoli' il responsabile dello staff sanitario del Napoli, il dottor De Nicola che ha voluto condividere i complimenti per il recuper rapido con tutta la società: "Sono sempre imbarazzato quando si fanno questi complimenti. Li devo condividere con tutti, dal presidente al professor Mariani. De Laurentiis è sempre molto vicino ai suoi giocatori, soprattutto quando sono infortunati. Ha una specie di affetto per i suoi calciatori, non li considera merce ma davvero persone che fanno parte della famiglia. Poi il merito è del professor Mariani, che questo intervento al legamento crociato ormai lo fa ad occhi chiusi, calciatori di tutto il mondo vengono da lui per farsi operare. Poi un plauso ad Enrico D'Andrea, il mio braccio destro; il professore Canonico, grazie a cui i calciatori non prendono neanche un grammo di peso; poi ci sono i terapisti, che fanno in modo che i nostri calciatori effettuino tutti i giorni terapia".

Napoli e il ritorno di Milik: De Nicola spiega le prossime tappe

De Nicola spiega poi quali saranno i prossimi passi per Milik: "Può tornare ad allenarsi con gli altri, anche in partitina. Il programma di preparazione di Arek è stato già concordato. Con lui è stato facile: dopo una settimana era già in piscina a fare la vasche, non ha mai smesso di essere atleta. Deve abituarsi al contatto fisico, a calciare in corsa: è già partito pe Castelvolturno perché vuole allenarsi. Domani rientrerà in gruppo. E' carico a pallettoni. Tra 15 giorni potremo rivederlo in campo, toccherà poi a Sarri decidere".

B.D.S.




Commenta con Facebook

.
.