• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Torino > Calciomercato Torino, Petrachi: "Rinnovo Belotti entro Natale. Hart vuole restare"

Calciomercato Torino, Petrachi: "Rinnovo Belotti entro Natale. Hart vuole restare"

Il direttore sportivo del club granata è ottimista sul prolungamento di contratto dell'attaccante


Andrea Belotti © Getty Images

01/12/2016 17:04

CALCIOMERCATO TORINO - Andrea Belotti è l'attaccante del momento. L'ottima stagione disputata finora con la maglia del Torino è valsa al 22enne attaccante di Calcinate la convocazione in Nazionale e le attenzioni particolari di Milan e Napoli. Il club granata però, vuole tentare di blindare il suo gioiello, per evitare che diventi pezzo pregiato del prossimo calciomercato. Del rinnovo del contratto del giocatore, ha parlato ai microfoni di 'Radio Sportiva' il direttore sportivo del club piemontese, Gianluca Petrachi: "Stiamo parlando da tempo con l'agente, il ragazzo è partecipe della trattative, ma è una cosa un po' articolata e le cose van fatte per bene. Prima di Natale, comunque, credo dovrebbe esserci la fumata bianca".

Il discorso del dirigente è poi virato sul momento della squadra: "Siamo partiti a fari spenti, anche se il mister ha parlato subito in maniera ambiziosa. Visto che avevamo cambiato tanto, l'evolversi della prima parte di stagione è stato buono, non esaltante, ma buono davvero. Scegliendo Sinisa sapevamo di puntare su uno che non si accontenta mai. Del resto, volevamo cercare di portar dentro un allenatore che trasferisse in campo lo spirito del Toro".

Per quel che riguarda la riapertura del mercato a gennaio, le idee sono chiare: "Abbiamo due giocatori che fanno gli esterni e che sono un filino adattati, Boyè e Martinez, di conseguenza vogliamo fare qualcosa, trovare qualcosa di ruolo. Se ho qualche nome in testa? Abbiamo puntato l'attenzione su due giocatori stranieri, ma non è detto niente. Vida? La scorsa estate non siamo riusciti ad averlo perché' il presidente non voleva cederlo. Inoltre, è un tipo particolare, anche a gennaio averlo non sarà semplice. Per quel che riguarda il futuro di Hart invece, se ne riparlerà più in là. Il giocatore è entusiasta. E' felice anche per la qualità della vita a Torino e vorrebbe restare".

F.S.




Commenta con Facebook