• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, D'Ambrosio: "Con Pioli è diverso. Icardi ha fatto degli errori"

Inter, D'Ambrosio: "Con Pioli è diverso. Icardi ha fatto degli errori"

Il terzino nerazzurro ha parlato all'indomani del 4-2 alla Fiorentina


Danilo DAmbrosio ©Getty Images
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

29/11/2016 14:20

NEWS INTER - L'Inter ritrova la vittoria e tre punti importanti contro la Fiorentina.  Dopo uno spettacoloso primo tempo, con i nerazzurri avanti di tre reri dopo soli 20 minuti, la flessione nella ripresa con i viola di Paulo Sousa che hanno fatto tremare in dieci i padroni di casa prima del sigillo liberatorio di capitan Icardi. Danilo D'Ambrosio, all'indomani del 4-2 di 'San Siro', ha analizzato per le news Inter gli alti e bassi della formazione di Pioli, al primo successo sulla panchina interista: "Da sempre l'Inter non ha mai vinto in modo facile e fa soffrire i tifosi. Scherzi a parte, dobbiamo cercare di eliminare i difetti della squadra, dobbiamo chiudere prima le partite e rimanere concentrati fino alla fine. - ha spiegato il terzino ex Torino a 'Premium Sport' - Pecchiamo un pochino di superficialità e ci sentiamo appagati: è normale che se dopo 20 minuti contro un'ottima Fiorentina sei sopra di tre gol puoi sentirti appagato ma questo è un errore che non dobbiamo più commettere".

SCOSSA PIOLI - D'Ambrosio benedice poi lo sbarco alla Pinetina di Pioli dopo i deludenti risultati della gestione de Boer: "Con il mister mi trovo molto bene, ha portato delle idee tattiche diverse da prima, c'è un  gioco differente e anche il lavoro fisico è abbastanza elevato".

CRESCITA ICARDI - Infine D'Ambrosio si è soffermato su Mauro Icardi, corteggiato nell'ultimo calciomercato estivo dal Napoli, prossimo avversario dell'Inter venerdì sera nella trasferta del 'San Paolo': "Da quando è capitano è cresciuto tanto. E' molto giovane, ha commesso degli errori come tutti quanti, ma penso che ora abbia molto di più la testa sulle spalle".




Commenta con Facebook