• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Gabigol: gioiello in cerca di un'occasione col problema dell'ingaggio

Calciomercato Inter, Gabigol: gioiello in cerca di un'occasione col problema dell'ingaggio

In nerazzurro non trova spazio e spunta l'ipotesi di partenza in prestito. Ma lo stipendio frena le pretendenti


Gabigol ©Getty Images

28/11/2016 17:27

CALCIOMERCATO INTER / Su di lui l'Inter ha investito tanto, economicamente e dal punto di vista mediatico. Quasi 30 milioni di euro sborsati durante la scorsa sessione di calciomercato per averlo subito dal Santos ed una presentazione in grande stile come non si vedeva da anni in casa nerazzurra. Ecco Gabriel Barbosa, per tutti Gabigol, ed i tifosi ovviamente sognano di aver trovato un nuovo potenziale fenomeno. Tre mesi dopo il suo sbarco a Milano, però, della stellina brasiliana non si è ancora visto (quasi) nulla.

Arrivato a stagione iniziata dopo l'estate che l'ha visto protagonista col Brasile in Coppa America prima ed alle Olimpiadi poi, Gabigol è atterrato in Italia con uno staff personale per potersi inserire al meglio e ridurre il gap fisico con il resto della squadra. Contro il Bologna in campionato, il 25 settembre scorso, arriva l'esordio in maglia nerazzurra: 16 minuti nel finale all'assalto, poi da quel momento in poi solo panchina e tribuna. Da Frank de Boer a Stefano Pioli passando per l'interregno di Stefano Vecchi: tre tecnici diversi, ma il risultato non cambia ed un posto per Gabriel ancora non c'è. Tanto che si parla già della possibile cessione in prestito a gennaio, soprattutto ora che l'Inter non avrà l'impegno dell'Europa League.

Calciomercato Inter, Gabigol: gioiello in cerca di un'occasione col problema dell'ingaggio

Fondamentali potrebbero essere già le prossime ore. Come raccontato oggi da 'La Gazzetta dello Sport', infatti, oltre ai vertici di Suning, che assisteranno stasera a Inter-Fiorentina, è atteso a Milano anche Kia Joorabchian, agente vicino alla proprietà cinese e che in estate fu 'sponsor' decisivo nell'acquisto di Gabigol. Probabile che nel vertice tra le parti si deciderà anche il futuro dell'attaccante classe '96, in ogni caso non di così semplice definizione. Su Gabigol, infatti, sono state segnalate l'Empoli ed il Pescara in Serie A, ma l'ingaggio da circa 3 milioni di euro percepito dal giocatore rappresenta un ostacolo quasi insormontabile. Ecco perché sembrerebbe più fattibile, eventualmente, un trasferimento all'estero, con Joorabchian che, si vocifera, spingerebbe in quel caso per la Liga. Trovare un club disposto ad accollarsi l'ingaggio del giocatore, però, sarà comunque impresa molto complicata. D'altro canto, per l'Inter salutare così in fretta Gabigol rappresenterebbe una mezza 'sconfitta', lasciarlo fuori ancora peggio. Intanto il valore di mercato è già sceso a quota 18 milioni.

L.P.

 

 




Commenta con Facebook