• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Caso Icardi, indiscrezioni CM.IT: l'Inter ha deciso, la fascia rimane a Maurito

Caso Icardi, indiscrezioni CM.IT: l'Inter ha deciso, la fascia rimane a Maurito

L'attaccante argentino è a colloquio con la sua società


Mauro Icardi © Getty Images
ESCLUSIVO

17/10/2016 15:02

CASO ICARDI INTER MULTA FASCIA / MILANO - ORE 15.02 - Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da Calciomercato.it, Icardi continuerà ad essere il capitano dell'Inter. Nei prossimi giorni dovrebbe tenersi una conferenza stampa in cui si chiarirà tutta la vicenda. 

ORE 14.36 - Dopo circa 70 minuti l'incontro tra Icardi, Ausilio, de Boer e Gardini. L'attaccante argentino ha appena lasciato la Pinetina: attesa a breve la decisione della società.

ORE 14.22 - In attesa di conoscere la decisione della società, spunta sul web una petizione di alcuni tifosi dell'Inter che si schierano dalla parte di Icardi e chiedono a Zanetti e Ausilio di rivedere le posizioni assunte nei confronti dell'argentino al termine della partita con il Cagliari.

ORE 14.08 - Mentre va avanti il vertice tra Icardi e i dirigenti dell'Inter, l'ex patron nerazzurro Massimo Moratti ha definito "Un vero Caos" quanto sta succedendo in casa interista con l'attaccante argentino.

Ore 13:30 - Anche Gardini è presente al vertice con il calciatore argentino.

Ore 13:20 - E' in corso da circa 10 minuti il tanto atteso incontro tra Icardi, Ausilio e de Boer alla Pinetina. La società ha intenzione di punire Maurito per quanto raccontato sul libro, in merito alla scontro con alcuni tifosi dopo la sconfitta di Sassuolo del 2015. Nel pomeriggio è atteso un comunicato ufficiale della società: il capitano nerazzurro dovrebbe essere degradato.

E.T.

 

 




Commenta con Facebook