• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, il presente è giovane ed italiano: Montella ha plasmato la rosa

Calciomercato Milan, il presente è giovane ed italiano: Montella ha plasmato la rosa

Contro il Chievo l'undici titolare non arrivava a 24 anni di media ed 8/11 erano italiani


Vincenzo Montella ©Getty Images

17/10/2016 09:00

CALCIOMERCATO MILAN MONTELLA GIOVANI ITALIANI / MILANO - Il Milan si gode il secondo posto in classifica seppur rimanendo con i piedi per terra come a immediatamente ammonito mister Montella nel post partita. La sua squadra funziona: quadrata, compatta, lontana dalla perfezione, ma per adesso è una macchina che funziona e può finalmente tornare a togliere qualche soddisfazione ai tifosi rossoneri. C'è tanto del suo allenatore in questo Milan, l'Aeroplanino infatti è riuscito a plasmare quasi al meglio il potenziale della sua rosa, ancora inferiore a quello di Juventus, Roma, Napoli o anche dell'Inter

I rossoneri però hanno tracciato una linea ben chiara per il calciomercato: la politica dei giovani e degli italiani sta decisamente pagando. Può anche essere un momento passeggero, però di sicuro la filosofia viene portata avanti. Addio quindi agli over 30 a parametro zero e benvenuti ai vari Donnarumma, Niang, Romagnoli, Locatelli e così via. Un ottimo connubio tra il talento dei nati dopo il '90 ed alcuni giocatori più esperti nei ruoli chiave come Kucka e Bonaventura, ieri tra i migliori contro il Chievo, oltre a bomber Bacca che entra, tira, trova una deviazione e chiude la partita.

Il dato che salta all'occhio nel brillante successo del 'Bentegodi' è quella dell'età media in campo dal primo minuto: 23,9 anni, impensabile per il Milan fino a non molti mesi fa. Linea verde come detto, ma anche fiducia nel made in Italy: otto italiani titolari contro i 'Clivensi'. Un nuovo atteggiamento del calciomercato Milan che quindi sta pagando, in attesa magari di unire questo ritrovato spirito anche a dei colpi di primissimo livello che possano andare a completare una rosa apparentemente competitiva - seppur senza picchi - almeno nel breve periodo.

O.P.




Commenta con Facebook