• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Everton, Koeman contro si scaglia contro O'Neill: "Mi stai uccidendo i giocatori!"

Everton, Koeman contro si scaglia contro O'Neill: "Mi stai uccidendo i giocatori!"

Il tecnico dei 'Toffees' si è lamentato del massiccio utilizzo di McCarthy


Ronald Koeman © Getty Images

14/10/2016 09:56

EVERTON KOEMAN O'NEILL IRLANDA MCCARTHY / LIVERPOOL (Inghilterra) - Ronald Koeman si scaglia contro la federazione irlandese. E più precisamente contro il ct Martin O'Neill. "Lo staff medico ha riscontrato un enorme sovraccarico muscolare a James McCarthy", ha tuonato il tecnico dell'Everton che dovrà fare a meno del centrocampista anche per la prossima partita contro il Manchester City

"Mi piacerebbe poterlo impiegare perché lo stipendiamo noi, ma è una situazione difficile", ha spiegato Koeman. Il problema della questione sorge dal fatto che il ragazzo, reduce da un intervento chirurgico e un mese di stop per un problema all'inguine, sia stato convocato dall'Irlanda per le sfide contro Georgia e Moldavia. Due match che ha disputato quasi per intero: 90 minuti nella prima, 80 nella seconda. "E' ridicolo che dopo l'intervento e 5 settimane di stop vengo fatto giocare subito. Ora la questione la risolveranno l’Irlanda e l'Everton, ma io avevo avuto un contatto con loro staff medico dicendogli che aveva 45, massimo 60 minuti sulle gambe. Se tu poi lo fai giocare 170 me lo vuoi uccidere", ha concluso il tecnico dei 'Toffees'.

D.G.




Commenta con Facebook