• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, dalla voglia d'Italia di Matic al nuovo dieci bianconero

Calciomercato Juventus, dalla voglia d'Italia di Matic al nuovo dieci bianconero

A gennaio Marotta punterà all'acquisto di un nuovo centrocampista


Nemanja Matic © Getty Images
Luca Incoronato (@_n3ssuno_)

10/10/2016 07:36

CALCIOMERCATO JUVENTUS CHELSEA MATIC VERRATTI / TORINO - Il calciomercato non è mai chiuso, soprattutto per i grandi club. Se poi uno dei tuoi obiettivi giunge in Italia, per la precisione a Milano, insieme al proprio agente, Giuseppe Riso, così da trascorrere qualche ora in totale relax, risulta davvero impossibile pensare che non si sollevino nuove voci di possibili trattative. 

Si parla di Matic del Chelsea e dell'ormai noto interesse in chiave mercato Juve, che punta nella finestra di gennaio all'acquisto di un nuovo centrocampista. E' un nome di spessore quello del serbo, che da mesi s'affianca a Witsel e Matuidi. Con un'offerta da 20-25 milioni di euro, come riporta 'Tuttosport', la trattativa potrebbe concludersi, a prescindere dal destino di Cesc Fabregas. Allegri si ritroverebbe in squadra un ottimo rinforzo, già pronto all'uso che, così come Witsel, potrebbe inoltre essere inserito nella lista Champions. 

Il centrocamista del Chelsea sarebbe fondamentale sotto l'aspetto della 'lotta', in una mediana orfana dei muscoli di Pogba, chee non portava in campo soltanto qualità in chiave offensiva. Matic consentirebbe infatti di aiutare la difesa bianconera che, soprattutto in Nazionale, ha iniziato ad evidenziare qualche affanno. Per conferire invece maggiori geometrie al reparto centrale della Juventus, il sogno resta Marco Verratti. Non è questa una trattativa da mercato di gennaio ovviamente, dato il recente rinnovo del giocatore e il costo elevato del suo cartellino (60 milioni circa) ma, al netto della concorrenza del Bayern Monaco di Ancelotti, Marotta punta l'ex Pescara come futuro 10 bianconero, nella speranza che il Psg fallisca un nuovo assalto alla Champions League, così da offrire al regista della Nazionale non soltanto la prospettiva di un ritorno a casa ma anche la chance di concorrere per qualcosa di più importante della Ligue 1 che, senza Ibrahimovic, vede oggi il Psg terzo, a quattro punti dalla vetta.




Commenta con Facebook