• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Chievo Verona > Chievo, Dainelli ha la 'ricetta' per fermare il Milan

Chievo, Dainelli ha la 'ricetta' per fermare il Milan

Il difensore ha parlato del momento dei clivensi


Dainelli © Getty Images

07/10/2016 20:55

CHIEVO VERONA DAINELLI MILAN / VERONA - Dario Dainelli analizza il suo momento con la maglia del Chievo Verona. Il difensore ha parlato ai microfoni della TV del club: "Gara col Milan? Sarà difficile marcare Bacca, sappiamo che dobbiamo agire di reparto e cercare di sopperire alle qualità singole con l'unione e la voglia di sacrificarsi l'uno per l'altro. Il Milan l'ho incontrato tante volte e ho affrontato tanti attaccanti forti. E' normale che Ibrahimovic sia uno dei migliori sul piano fisico e tecnico, ma ce ne sono stati tanti altri. Sono contento personalmente perché arrivavo da un infortunio dello scorso anno. Nel calcio l'aspetto mentale conta molto: per ora sto facendo bene e ho ancora tanti stimoli per il futuro. Il fatto di essere in tanti nella rosa ad essere stati confermati dopo lo scorso anno, così come l'allenatore e lo staff tecnico, e di essere reduci da un ottimo campionato ha aumentato l'autostima di tutti e la consapevolezza nei nostri mezzi. Non so se siamo più forti dello scorso anno, perché spesso un campionato ha equilibri sottili e può arrivare un momento di difficoltà che ti mette in condizioni psicologiche difficili. Spero che a noi non capiti o che succeda il più tardi possibile. Sappiamo che siamo una buona squadra e possiamo fare bene anche in questo campionato".

 

M.D.A.

 




Commenta con Facebook